Ultime notizie:

maxi-Ordine

    Il super Ordine apre a chi ha vecchi titoli formativi

    Sono finalmente fuori dal limbo i circa 20mila professionisti sanitari che rischiavano di incorrere nel paradossale esercizio abusivo della loro stessa professione (e di essere licenziati, se dipendenti) perché in possesso di titoli formativi "datati" che oggi non consentono loro l'iscrizione

    – di Rosanna Magnano

    Il maxi-Ordine avvia le iscrizioni

    Professioni sanitarie verso una nuova vita ordinistica. Dal primo luglio circa 250mila professionisti - dai fisioterapisti ai tecnici di laboratorio, dai logopedisti agli ortottisti - dovranno avviare la procedura d'iscrizione ai 17 Albi istituiti con il decreto 13 marzo 2018 e confluiti nel nuovo

    – di Rosanna Magnano

    Tasse, albi e Casse: quanto è salato il conto per aprire uno studio

    La start up dell'avvocato? Meglio a Milano. Il primo studio per il commercialista? Preferire Palermo. Il debutto in camice bianco? A Roma costa di più che nel capoluogo lombardo. Il ticket per muovere i primi passi nelle libere professioni non è uguale in tutta Italia. A far variare le prime spese

    – di Valeria Uva

    Al via il maxi-ordine per 200mila professionisti della sanità

    Oltre 200mila i professionisti sanitari - di 19 diversi profili, dai tecnici di radiologia ai logopedisti, dai fisioterapisti agli audioprotesisti - da questa settimana dovranno iscriversi al nuovo maxi-ordine creato con la Legge Lorenzin (3/2018), quello dei «Tecnici sanitari di radiologia medica

    – di Rosanna Magnano

    Macron in Cina, Airbus firma intesa per aumentare la produzione di aerei

    Nessun maxi ordine, al momento. Airbus, però, ha raggiunto un'intesa per aumentare il numero degli aerei costruiti in Cina, nel suo stabilimento di Tianjin (la città dove l'Italia ha avuto una concessione coloniale fino al 1943). Dagli attuali quattro velivoli al mese, la produzione passerà a

    – di Riccardo Sorrentino

    Macron chiede a Xi reciprocità

    Reciprocità: è la parola d'ordine che anima la visita di Emmanuel Macron a Pechino. Il presidente francese - che ha raggiunto il leader cinese Xi Jinping con una ricca agenda - chiede «regole bilanciate» nei rapporti tra Francia, Ue e il gigante asiatico.

    – di Riccardo Sorrentino

    Il Dubai Airshow chiude i battenti. Ecco chi vince e chi perde nella guerra dei cieli

    Era partito in sordina per via della delicata congiuntura che attraversa l'intera regione, con l'ondata di arresti per corruzione in Arabia Saudita e l'isolamento del Qatar da parte degli altri Stati del Golfo Persico. Ma, alla fine, l'edizione 2017 del Dubai Airshow, nato nel 1986 e divenuto negli

    – di Celestina Dominelli

1-10 di 51 risultati