Ultime notizie:

Max Weber

    La modernità radicale come evo del conflitto e dell'ambivalenza (2003) #LungaLettura #LongRead

    Le parole di Max Weber - e siamo nel 1922 - sono di una chiarezza e di un'attualità disarmante in proposito, laddove in un certo senso ci avverte che «Dove il mercato è abbandonato alla sua autonormatività, esso conosce soltanto una dignità della... Tra gli studiosi più importanti della democrazia - dei suoi "paradossi"[60] - e delle forme di potere Robert Dahl, diversi decenni dopo Max Weber, denuncia senza mezzi termini le laceranti contraddizioni insite nel capitalismo, pur riconoscendo...

    – Piero Dominici

    Identità lombarde da cui ripartire

    Che, per tornare a Max Weber e allo spirito del capitalismo, è alla base del calvinismo capitalista.

    – di Aldo Bonomi

    Un modernizzatore di cui è rimasto poco

    L'uomo, l'imprenditore, l'icona. A 60 anni dalla prematura scomparsa sul direttissimo per Losanna, è difficile parlare di Adriano Olivetti senza essere sovrastati dalla marea retorica che lo rappresenta scevro delle debolezze e vanità che abitano tutti gli umani e che ne fa il modello ideale

    – di Andrea Goldstein

    L'Italia ha un un grosso problema: gli italiani

    Non se ne esce: il paese vive di rendita e non cresce. I professori pontificano e i giovani espatriano. Mafia e corruzione sono tasse. Produttività e professionalità sono basse. Il rapporto tra i poteri va ricalibrato. La legge elettorale è inadeguata...

    – di Alessandro Magnoli Bocchi*

    Un auspicio per il prossimo decennio: l' Italia si trovi un terapeuta. Bravo

    Anche se voi vi credete assolti Siete lo stesso coinvolti ? Fabrizio De André, Storia di un impiegato, 1973 Fabrizio De André[/caption] Figura 1. 16 maggio 1991, edicola della stazione FS di Cremona Fonte: Archivio Corriere della Sera I primi dubbi. Giovedì 16 maggio 1991 il giornale costava 1.200 lire e sporcava le mani d'inchiostro. Entrando in stazione scoprii che l'Italia era diventata la quarta potenza mondiale (Figura 1)[i]. A occhio sembrava una bizzarria statistica, ma Andre...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    Il riordino del Mes e i limiti alla Bce

    Il dibattito sulla riforma del Meccanismo europeo di stabilità (MES) costituisce un passo in avanti verso la stabilizzazione finanziaria dell'Eurozona, oppure si tratta di una discussione viziata da una mancanza di sguardo più ampio

    – di Sergio Fabbrini

    Imprese, un mercato dei valori per riconciliare profitto e funzione sociale

    Post di Marco Senatore, funzionario del Ministero dell'Economia e delle Finanze - Lo scorso agosto Business Roundtable, l'associazione dei Chief Executive Officer delle principali imprese statunitensi, ha redatto una dichiarazione di principi per molti versi rivoluzionaria. Nel documento si afferma che, mentre le imprese generano profitti e utili per gli azionisti, esse dovrebbero anche impegnarsi a raggiungere altri obiettivi: offrire valore ai propri clienti, investire nei dipendenti, gestire...

    – Econopoly

1-10 di 133 risultati