Persone

Mauro Moretti

Mauro Moretti è stato amministratore delegato e direttore generale di Leonardo S.p.a. dal 15 maggio 2014 a maggio 2017.

A gennaio 2015 Moretti ha lanciato il nuovo Piano Industriale per la ristrutturazione dell'Azienda che culmina, nel gennaio 2016, con la nascita della "One Company", un'unica società che incorpora per fusione le controllate OTO Melara e WASS e assorbe le attività svolte dalle controllate AgustaWestland, Alenia Aermacchi, Selex ES. Sotto la guida di Moretti viene ideato e realizzato il rebranding della società, che da Finmeccanica diventa Leonardo.


Numerosi gli incarichi ricoperti da Moretti: è Presidente dell'Associazione europea delle industrie dell'Aerospazio e della Difesa (ASD) da marzo 2015, Presidente dell'Italy-Japan Business Group da settembre 2015, Presidente Onorario dell'AIAD, Federazione Aziende Italiane per l'Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza da luglio 2014, nonché Presidente della Fondazione FS dal 2013. Tra le onorificenze ricevute, si ricordano quelle di Cavaliere del Lavoro (2010) e la Laurea Honoris Causa in Ingegneria Meccanica dell'Università di Cassino (2005).


Moretti inizia la sua carriera nel 1978, dopo aver vinto il concorso pubblico per ruoli direttivi dell'Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato. Da allora ricopre numerosi incarichi in diversi settori di attività tra i quali: Responsabile della Divisione Sviluppo Tecnologico (1993); Amministratore Delegato di Metropolis S.p.a., immobiliare di FS (1994); Direttore dell'Area Strategica di Affari "Materiale Rotabile e Trazione" (1996); Direttore dell'Area Strategica di Affari "Rete" (1997); Amministratore Delegato di RFI - Rete Ferroviaria Italiana S.p.a (2001). Nel 2006 viene nominato Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato, che diventeranno poi, sotto la sua guida, Ferrovie dello Stato Italiane.
Nell'arco degli otto anni del suo mandato (2006-2014) Moretti risana le Ferrovie dello Stato e mette a segno, nel 2008, il primo risultato utile consolidato della storia del Gruppo, risultato che sarà confermato nei successivi cinque anni di gestione; nel 2009 porta a compimento il grande progetto italiano della Ferrovia ad Alta Velocità e lancia il Frecciarossa, uno dei brand di maggior successo internazionale del made in Italy; avvia il programma di ideazione e realizzazione di stazioni di nuova generazione, firmate da prestigiosi architetti, tra cui quella di Torino Porta Susa e Roma Tiburtina. E' stato anche Presidente di Italferr S.p.a. (2007-2010) e di Grandi Stazioni S.p.a. (2008-maggio 2014).
Tra le altre cariche attualmente ricoperte, si ricordano anche quelle di membro del Consiglio Generale di Confindustria e del Gruppo Tecnico Europa di Confindustria (rispettivamente da ottobre 2006 e da maggio 2012), membro del Consiglio Generale dell'Unione Industriali di Roma e Lazio (da maggio 2015), Presidente della Fondazione Ricerca e Imprenditorialità (da febbraio 2015) e membro del Consiglio Direttivo del Comitato Leonardo (da marzo 2016).
Moretti è stato, inoltre, componente elettivo del Consiglio Direttivo di Confindustria (2012-2014), Vicepresidente dell'Unione Industriali di Roma e Lazio (2011-2012), Vicepresidente dell'Unione Industriali di Napoli (2010-2014) e Presidente del Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani (2004-2014).
In ambito internazionale, sono state numerose le cariche assunte. Tra queste, quella di Vice Presidente dell'UIC, Union Internationale des Chemins de Fer (2009- 2014), di Presidente dello European Management Committee dell'UIC (2013-2014), di Presidente della CER, Community of European Railway and Infrastructure Companies (2009-2013), e di Co-Chairman dell'Italian Egyptian Business Council (2012-2014).


Mauro Moretti è nato a Rimini nel 1953 e si è laureato con lode in Ingegneria Elettrotecnica all'Università di Bologna nel 1977.

Ultimo aggiornamento 09 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Ristrutturazioni d'imprese | Mauro Moretti | Amministratore delegato | Ferrovie dello Stato | Associazione Italiana Amatori Doberman (AIAD) | Fondazione FS | One Company | Metropolis S.p.a. | Leonardo S.p.a. | Finmeccanica S.p.a. | Italferr S.p.a. | Divisione Sviluppo Tecnologico | Fondazione Ricerca | Gruppo Tecnico Europa | Japan Business Group | Finmeccanica | Università degli studi di Bologna | Ufficio italiano cambi | Ingegneri Ferroviari Italiani | Università degli studi di Cassino | Grandi Stazioni S.p.a. | Confindustria | Oto | Roma (squadra) | Roma (squadra) | S.S. Lazio | Rete Ferroviaria Italiana S.p.a. | Selex ES | Unione Industriali | Alenia Aermacchi | Comitato Leonardo | Difesa | CER | Union Internationale des Chemins | European Management Committee | Federazione Aziende Italiane |

Ultime notizie su Mauro Moretti

    De Gennaro, 7 anni in Leonardo: da super poliziotto a presidente del primo gruppo industriale italiano

    La seconda cosa accaduta in questi sette anni è la conseguenza della prima: Leonardo ha rigenerato la fiducia (il clima interno, nel 2013, era pesante al limite della cupezza), ha superato la condizione di "paria" nelle gare internazionali, è riapparsa credibile e affidabile agli occhi degli investitori di lungo periodo, ha compiuto – in un iter sviluppato dai tre amministratori delegati Alessandro Pansa, Mauro Moretti e Alessandro Profumo – la sua metamorfosi da...

    – di Paolo Bricco

    Coronavirus: la sfida di Vissani che apre a Roma

    A Milano strade deserte, alberghi chiusi e ristoranti vuoti. Uno scenario spettrale, in queste sere, per quella che fino a pochi giorni fa era definita la capitale gourmet d'Italia. Gianfranco Vissani, chef stellato di lungo corso, rilancia la sfida e apre a Roma. A un passo da Piazza Navona nasce  Il Tuo Vissani, un nuovo modo di concepire la cucina di ricerca. Gianfranco Vissani arriva finalmente nella capitale con un progetto contemporaneo di cucina insieme all'imprenditore Domenico Iozzi (a ...

    – Vincenzo Chierchia

    Liquidazioni d'oro / Moretti, Scaroni, Conti: le buonuscite dei manager pubblici

    Mauro Moretti ha lasciato la guida dell'ex Finmeccanica, alla quale ha cambiato nome in Leonardo, il 16 maggio 2017. E' stato in carica tre anni, nominato da Matteo Renzi e sostituito da Paolo Gentiloni, che ha messo al suo posto l'ex banchiere Profumo dopo la condanna in primo grado di Moretti a

    Strage di Viareggio, confermata condanna per Moretti ed ex vertici ferrovie

    La corte di appello di Firenze ha condannato a 7 anni Mauro Moretti ex ad di Fs e di Rfi al processo per la strage di Viareggio del 2009 costata la vita a 32 persone. La procura generale aveva chiesto 15 anni e 6 mesi: anche in primo grado Moretti venne condannato a 7 anni. Moretti, che non era in

    Superjet 100, l'aereo caduto a Mosca nato da una joint venture italo-russa

    Il Superjet 100 coinvolto nell'incidente mortale a Mosca è un aereo regionale da 98 posti nato da una collaborazione industriale tra Russia e Italia, che è stata quasi azzerata dal gruppo Finmeccanica-Leonardo alla fine del 2016. Hanno collaborato altre aziende occidentali, in particolare francesi.

    – di Gianni Dragoni

1-10 di 647 risultati