Persone

Mauricio Macri

Mauricio Macri è nato l'8 febbraio del 1959 a Tandil (Argentina) ed è un politico ed imprenditore argentino di origine italiana.

Il 22 novembre del 2015 ha vinto le elezioni presidenziali diventando il 57° Presidente dell'Argentina.

Mauricio Macri è figlio di un imprenditore edile di origine calabrese, nato a Roma nel 1930 ed emigrato in Argentina nel 1948.

Dal 1995 al 2007 è stato presidente della squadra di calcio del Boca Juniors.

Nel 2003 ha fondato il partito di destra Compromesso per il Cambiamento, partito entrato a far parte nel 2005 della coalizione Proposta Repubblicana (PRO) da lui guidata.

Il 24 giugno del 2004 è stato eletto capo del governo della città di Buenos Aires, per poi essere riconfermato nel 2011.

Si è duramente schierato contro la linea politica dell'ex presidente dell'Argentina Cristina Fernández de Kirchner, dichiarandosi favorevole ad una politica di austerity finalizzata al raggiungimento di un equilibrio di bilancio sostenibile per gli Stati federali.

Dopo aver ottenuto al primo turno il 34,3% dei voti, contro il 38,8% diello sfidante Daniel Scioli, il 22 novembre del 2015, Mauricio Macri vince il ballottaggio, diventando il 57° Presidente dell'Argentina.

Macri ha due divorzi alle spalle ed è padre di quattro figli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Mauricio Macri | Argentina | Cristina Fernández de Kirchner | Daniel Scioli |

Ultime notizie su Mauricio Macri

    L'Argentina va verso il default ma spera nei supplementari

    Gli Stati Uniti e il Fondo monetario internazionale hanno concesso un prestito di 55 miliardi di dollari al governo di Mauricio Macri, l'ex presidente argentino che ha lasciato un'eredità imbarazzante, un Paese allo sfascio.

    – di Roberto Da Rin

    Argentina, cronaca e storia di un default annunciato

    L'Argentina del presidente Alberto Fernandez ci potrebbe ricadere anche se, va riconosciuto, per colpa di un'eredità debitoria lasciata dal precedente governo liberista di Mauricio Macri.

    – di Roberto Da Rin

    Argentina, paura da default. Un altro debito da rinegoziare

    Il presidente peronista Alberto Fernandez si è insediato lo scorso dicembre ereditando una gestione, quella di Mauricio Macri, piuttosto deludente, ma aveva ribadito di voler evitare in tutti i modi un eventuale default.

    – di Roberto Da Rin

    Argentina, si riapre la crisi del debito

    La situazione economica dell'Argentina non è affatto rassicurante; l'eredità del governo liberista di Mauricio Macri è pesante: oltre all'inflazione superiore al 50% è riuscito a peggiorare i conti pubblici e la loro sostenibilità.

    – di Roberto Da Rin

    Da Panama a Guernsey i segreti di German Efromovich, l'uomo che vuole l'Alitalia

    Consulenti di Ronaldo, Mourinho e Macri In passato, però, Icaza, Gonzalez-Ruiz, Aleman è stato agente residente di alcune società offshore dell'ex presidente argentino Mauricio Macri che, come vedremo, ha avuto rapporti di affari con gli Efromovich. ... L'ex presidente Macri Dai Paradise Papers emerge che quando gli Efromovich avevano acquistato per 10 milioni di dollari la MacAir Jet, la compagnia aerea della famiglia dell'ex presidente argentino (dal 2015 al 2019) Mauricio Macri,...

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    America Latina in fiamme. I 5 focolai di una crisi profonda

    Cinque focolai di tensione che non sono accomunati da similitudini di politica interna ma meritano attenzione, non solo per il destino di chi ci abita, ma soprattutto per il pericolo di strumentalizzazioni internazionali

    – di Roberto Da Rin

1-10 di 114 risultati