Ultime notizie:

Mattia Carzaniga

    Password, a quali lettere volete affidare la vostra vita?

    Una parola. Una parola sola. A quale parola affideresti - no: hai già affidato la tua vita? La tua bacheca, le tue foto delle vacanze, la tua posta, il tuo cloud dove, così dicono, finisce tutto come sulla luna dell'Ariosto, le cose dimenticate che però sappiamo ci sono ancora, catalogate,

    – di Mattia Carzaniga

    La guerra del cibo e le nuove religioni del bio

    Proviamo a scherzarci sopra, anche se non si può. Quando c'è di mezzo il biologico, ridere è vietato. Come ogni culto, finiscono per rispettarlo pure gli atei. Un caso tipo, per capirci meglio. La ragazza del negozio biologico sotto casa ti guarda serissima: «Solo questo?». Hai in mano mezzo sedano

    – di Mattia Carzaniga

    Dalla Hollywood post Weinstein una storia di coming of age femminile

    In sala dal 1° marzo con Lady Bird, pluricandidato ai prossimi Oscar, la coppia Gerwig-Ronan firma una delicata storia di coming of age femminile, che è un po' la rappresentazione del nuovo corso dopo WeinsteinAncora non sappiamo come andrà a finire la notte del 4 marzo. Se Lady Bird, baluardo

    – di Mattia Carzaniga

    Arriva La grande scommessa, il film che vi farà infuriare per il 2008

    Odio la finanza, perché riduce la gente a numeri». Così parla Brad Pitt in The Big Short, da noi diventato ingenuamente La grande scommessa, al cinema il 7 gennaio. Da bravo produttore qual è, Pitt si prende la parte eticamente più presentabile in società: quella dell'ex lupo di Wall Street che ora

    – di Mattia Carzaniga

    Nessuno fermerà la musica

    The power of Taylor Swift». «Taylor Swift is the music industry». Forse sono state quelle parole su quelle due copertine (rispettivamente Time e Bloomberg Businessweek, entrambe di novembre 2014) a cambiare tutto. Forse è stato da quel momento che il mondo ha iniziato a prendere definitivamente sul

    – Mattia Carzaniga

    Altri ritorni: il cinema civico-morale di Spielberg

    Nell'ultima scena di Munich, uscito dieci anni fa per la regia di Steven Spielberg, l'agente del Mossad Avner Kaufman (Eric Bana) congeda Ephraim (Geoffrey Rush), uno dei funzionari incaricati di gestire l'Operazione Ira di Dio dopo l'attentato per mano di terroristi palestinesi alle Olimpiadi di

    – Mattia Carzaniga

    Arriva Spectre: sarà l'ultimo Bond per Daniel Craig?

    «Agitato o mescolato?», domandava il barista di Casino Royale a proposito del solito vodka martini. «Che vuole che me ne freghi», rispondeva James Bond. Si ponevano così le fondamenta di una nuova era. I Broccoli, storici produttori che stanno a 007 come i Nonino alle grappe, sapevano da un pezzo

    – Mattia Carzaniga

    Arriva Spectre: sarà l'ultimo Bond per Daniel Craig?

    «Agitato o mescolato?», domandava il barista di Casino Royale a proposito del solito vodka martini. «Che vuole che me ne freghi», rispondeva James Bond. Si ponevano così le fondamenta di una nuova era. I Broccoli, storici produttori che stanno a 007 come i Nonino alle grappe, sapevano da un pezzo

    – Mattia Carzaniga

    La stagione dei super divi

    Succede a Hollywood: le donne sono pagate meno degli uomini (1). I film con le vecchie fanno i soldi al botteghino (2). "Comica bruttina is the new black" (3). I romanzetti erotici con svolta sadomaso faranno la fortuna degli Studios da qui ai prossimi venticinque anni (4). Di questi tempi, sono i

    – Mattia Carzaniga

    Il film più bello dell'anno

    Il film più bello dell'anno (almeno finora) è un cartone animato. Ah no: oggi non si chiamano più cartoni animati. Viviamo l'epoca in cui la differenza tra me e te non esiste più: l'animazione non va considerata da meno dei film con gli attori veri (spesso più cani di quelli fatti di acquerello o

    – Mattia Carzaniga

1-10 di 19 risultati