Persone

Matteo Salvini

Matteo Salvini è nato il 9 marzo del 1973 a Milano ed è un politico italiano, europarlamentare e segretario federale della Lega Nord.

Iscrittosi alla Lega Nord fin dall'età di 17 anni, si è diplomato al Liceo classico Manzoni di Milano e nel 1992 si è iscritto, senza però riuscire a concludere gli studi, alla facoltà di Storia dell''Università Statale di Milano.

Nel 1993 viene eletto consigliere comunale di Milano.

Membro del Movimento Giovani Padani, tra il 1994 ed il 1997 assume il ruolo di responsabile dei giovani di Milano per poi divenire segretario cittadino ed in seguito, dal 1998 fino al 2004, segretario provinciale.

Sempre nel 1997 inizia a lavorare come cronista per il quotidano la Padania, mentre nel 1999 diventa direttore dell'emittente radiofonica leghista Radio Padania Libera.

Tra il 2004 ed il 2006 diventa, in rappresentanza della lista della Lega Nord nella circoscrizione nord-ovest, deputato del Parlamento europeo.

Nel ruolo di parlamentare europeo, Matteo Salvini diventa membro della Commissione per la Cultura e l'Educazione e sostituto per la Commissione per l'Ambiente, la Salute Pubblica e la Sicurezza Alimentare, oltre che membro della Delegazione per la Commissione Parlamentare Congiunta tra Unione Europea e Cile.

Sostituito nella carica di parlamentare europeo da Gian Paolo Gobbo, Salvini viene rieletto (nel 2006) consigliere comunale di Milano, diventando successivamente capogruppo consiliare della Lega Nord e vicesegretario nazionale della Lega Lombarda.

Nel 2008, candidatosi alle politiche, diventa deputato della Camera, il 7 giugno del 2009 viene eletto al Parlamento europeo, incarico per optare il quale si dimette, l'anno successivo, dalla carica di deputato italiano.

Il 2 giugno 2012 viene eletto nuovo segretario della Lega Nord, decide pertanto, dopo 19 anni, di lasciare l'incarico di capogruppo e consigliere comunale della Lega Nord a Milano.

Il 7 dicembre del 2013 vince le primarie degli iscritti contro Umberto Bossi e viene eletto segretario federale della Lega Nord.

Nell'aprile del 2014, candidatosi alle elezioni europee come capolista della Lega Nord in tutte le cinque circoscrizioni elettorali, ottiene un totale di 387.361 preferenze.
Il 19 dicembre 2014, Salvini fonda il partito politico "Noi con Salvini" come controparte della Lega Nord nel Centro e Sud Italia.

Il 28 febbraio 2015, organizza (con la partecipazione della Lega Nord, Fratelli d'Italia e CasaPound) una prima grande manifestazione a Roma contro il premier Renzi, in cui si va delinendo la sua futura candidatura a leader del centro destra, in contrapposizione con l'attuale premier Renzi.

Il 14maggio 2017 ha vinto con l'82,7% dei voti la sfida contro Gianni Fava alle primarie della Lega Nord.

Matteo Salvini è separato ed è padre di due figli: Federico (2003) e Mirta (2012).

Ultimo aggiornamento 15 maggio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Lega | Matteo Salvini | Milano | Flavio Tosi | Radio Padania Libera | Sud | Gian Paolo Gobbo | Umberto Bossi | Università Statale | Commissione Parlamentare Congiunta | Camera dei deputati | Giovani Padani | Noi con Salvini | Veneto |

Ultime notizie su Matteo Salvini

    Swg: corrono Lega e Pd, frenano M5S e Renzi

    La Lega consolida la posizione di vertice e supera il risultato delle Europee dello 0,2%. Guadagna oltre un punto il partito di Zingaretti, cala invece di un punto quello di Luigi Di Maio. Scende anche Italia viva

    – di Nicoletta Cottone

    La spada di Damocle dei due referendum sulla legge elettorale

    Ma naturalmente si rende necessaria, dal punto di vista dei maggiori azionisti del governo Conte 2 - il M5s e il Pd - anche per spuntare le unghie a un Matteo Salvini sempre in testa nei sondaggi, oltre il 30%, mentre i pentastellati sono... Al momento della nascita del Conte 2 l'accordo M5s-Pd era per un proporzionale con soglia alta (5%): senza più l'ampia quota (37%) di collegi uninominali previsti dal Rosatellum la Lega di Salvini avrebbe più difficoltà a conquistare...

    – di Emilia Patta

    Citigroup: rischio Italia sottostimato. Data del 12 gennaio decisiva

    E' questo lo scenario che i banchieri di Citigroup disegnano in un report (dal titolo: «The Italian Country risk at a Crossroad») inviato nelle scorse ore agli investitori, delineando le tappe di un possibile ritorno della Lega di Matteo Salvini al... Il report di Citi, redatto con un sorprendente mix tra analisti finanziari ed esperti di politologia, evidenziano come la Lega di Salvini potrebbe fare "leverage" politico in caso di affermazione nelle elezioni Regionali in...

    – di Alessandro Graziani

    Museo dell'Ebraismo, Franceschini ripristina fondi per 25 mln

    La decisione del ministero arriva a pochi giorni dal via libera del Senato all'isitituzione di una commissione parlamentare contro odio, razzismo e antisemitismo su proposta dalla senatrice a vita. All'esito delle votazioni ci sono stati 151 i voti a favore, nessun contrario e ben 98 le astensioni, tutte di Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia

    L'Ilva secondo Matteo Salvini

    «Renzi, Conte e Di Maio incapaci»«Chiudere le porte a Arcelor Mittal, senza risolvere i problemi ambientali di Taranto e rendendoci schiavi dell'acciaio prodotto all'estero, è una follia. Quindicimila famiglie pugliesi, liguri e piemontesi rischiano di trovarsi senza lavoro per l'incapacità di

1-10 di 4103 risultati