Persone

Matteo Salvini

Matteo Salvini è nato il 9 marzo del 1973 a Milano ed è un politico italiano, europarlamentare e segretario federale della Lega Nord.

Iscrittosi alla Lega Nord fin dall'età di 17 anni, si è diplomato al Liceo classico Manzoni di Milano e nel 1992 si è iscritto, senza però riuscire a concludere gli studi, alla facoltà di Storia dell''Università Statale di Milano.

Nel 1993 viene eletto consigliere comunale di Milano.

Membro del Movimento Giovani Padani, tra il 1994 ed il 1997 assume il ruolo di responsabile dei giovani di Milano per poi divenire segretario cittadino ed in seguito, dal 1998 fino al 2004, segretario provinciale.

Sempre nel 1997 inizia a lavorare come cronista per il quotidano la Padania, mentre nel 1999 diventa direttore dell'emittente radiofonica leghista Radio Padania Libera.

Tra il 2004 ed il 2006 diventa, in rappresentanza della lista della Lega Nord nella circoscrizione nord-ovest, deputato del Parlamento europeo.

Nel ruolo di parlamentare europeo, Matteo Salvini diventa membro della Commissione per la Cultura e l'Educazione e sostituto per la Commissione per l'Ambiente, la Salute Pubblica e la Sicurezza Alimentare, oltre che membro della Delegazione per la Commissione Parlamentare Congiunta tra Unione Europea e Cile.

Sostituito nella carica di parlamentare europeo da Gian Paolo Gobbo, Salvini viene rieletto (nel 2006) consigliere comunale di Milano, diventando successivamente capogruppo consiliare della Lega Nord e vicesegretario nazionale della Lega Lombarda.

Nel 2008, candidatosi alle politiche, diventa deputato della Camera, il 7 giugno del 2009 viene eletto al Parlamento europeo, incarico per optare il quale si dimette, l'anno successivo, dalla carica di deputato italiano.

Il 2 giugno 2012 viene eletto nuovo segretario della Lega Nord, decide pertanto, dopo 19 anni, di lasciare l'incarico di capogruppo e consigliere comunale della Lega Nord a Milano.

Il 7 dicembre del 2013 vince le primarie degli iscritti contro Umberto Bossi e viene eletto segretario federale della Lega Nord.

Nell'aprile del 2014, candidatosi alle elezioni europee come capolista della Lega Nord in tutte le cinque circoscrizioni elettorali, ottiene un totale di 387.361 preferenze.
Il 19 dicembre 2014, Salvini fonda il partito politico "Noi con Salvini" come controparte della Lega Nord nel Centro e Sud Italia.

Il 28 febbraio 2015, organizza (con la partecipazione della Lega Nord, Fratelli d'Italia e CasaPound) una prima grande manifestazione a Roma contro il premier Renzi, in cui si va delinendo la sua futura candidatura a leader del centro destra, in contrapposizione con l'attuale premier Renzi.

Il 14maggio 2017 ha vinto con l'82,7% dei voti la sfida contro Gianni Fava alle primarie della Lega Nord.

Matteo Salvini è separato ed è padre di due figli: Federico (2003) e Mirta (2012).

Ultimo aggiornamento 15 maggio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Lega | Matteo Salvini | Milano | Flavio Tosi | Radio Padania Libera | Sud | Gian Paolo Gobbo | Umberto Bossi | Università Statale | Commissione Parlamentare Congiunta | Camera dei deputati | Giovani Padani | Noi con Salvini | Veneto |

Ultime notizie su Matteo Salvini

    Salvini, Meloni e il caso Orban: «governissimo» più lontano

    L'antieuropeismo di Salvini e Meloni è il principale ostacolo a qualsiasi soluzione di unità nazionale. ... Non bastassero le tradizionali divisioni nostrane sull'Europa, la decisione del Parlamento ungherese di conferire poteri semi-dittatoriali a Victon Orban portando di fatto l'Ungheria fuori dalla democrazia e dall'Europa ha contribuito a scavare un solco profondo tra i partiti italiani: con il plauso al premier ungherese di Matteo Salvini e soprattutto di Giorgia...

    – di Emilia Patta

    «Bot di guerra», pro e i contro della proposta di Salvini

    Un'emissione speciale di titoli di Stato per gli italiani «con condizioni vantaggiose», propone il leader della Lega Matteo Salvini. ... Nel caso della proposta avanzata da Salvini, il tema della gestione del debito pubblico dovrebbe tornare ad essere gestito all'interno dei confini nazionali, se pur per una sola emissione. ... Salvini ipotizza rendimenti «a condizioni vantaggiose» per gli italiani sottoscrittori dei "Bot di guerra".

    – di Dino Pesole

    Decreto aprile, dal war bond ai mille euro su conto corrente: le proposte del centrodestra

    Dal war bond o "titoli di guerra" proposti da Matteo Salvini ai mille euro tondi sui conti correnti di tutti gli italiani che ne hanno bisogno, a un decreto aprile - nuova tappa a sostegno di famiglie e aziende travolte... Salvini rilancia una sanatoria fiscale e edilizia, propone l'emissione speciale di titoli di Stato per gli italiani con condizioni vantaggiose e li chiama "titoli di guerra".

    – di An.C.

    Democrazie contagiate: il virus mutante del fascismo

    Ciò che sconcerta sono le reazioni di Matteo Salvini e Giorgia Meloni. "Saluto con rispetto la libera scelta del parlamento ungherese", dice Salvini, ignorando che anche nel 1933 i nazisti vinsero legittimamente le elezioni. Forse anche un bravo amministratore leghista come Luca Zaia si sarà chiesto come avremmo affrontato la crisi del virus con Salvini al governo.

    – Ugo Tramballi

    Orban, Salvini e l'articolo 78 della Costituzione

    Appena si è diffusa la notizia Matteo Salvini si è affrettato a schierarsi a favore di Viktor Orban per la scelta "democratica" del Parlamento ungherese di affidare i pieni poteri a tempo indeterminato al premier magiaro. ... Salvini però ancora una volta adotta due pesi e due misure. ... Ovvero quei pieni poteri che sulla spiaggia del Papete lo stesso Salvini aveva invocato per sé l'estate scorsa.

    – di Barbara Fiammeri

    Gualtieri: decreto aprile da più di 25 miliardi,altri soldi ad autonomi

    Il ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, nel corso della cabina di regia con le opposizioni, ha annunciato che il premier Giuseppe Conte incontrerà nella prossima settima i leader politici delle forze di opposizione: Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani per rapportarsi direttamente sulle misure discusse al tavolo tecnico con i capigruppo di opposizione.

1-10 di 4349 risultati