Ultime notizie:

Matteo Motterlini

    Virologi star dei media: perché ci fidiamo o non ci fidiamo della scienza

    Diversi gli scontri tra gli esperti riguardo ad esempio la validità, o meno, di una determinata cura contro il virus. Discussioni che inducono dubbi tra le persone comuni. Ecco i meccanismi psicologici, sociali che recitano un ruolo importante in queste occasioni. E alcune istruzioni per l'uso

    – di Vittorio Carlini

    Perché il fascino delle donne non conquista la Finanza?

    Post di Gianluca Carnevale Garé, Head of Sales, Retail Italy & Milano Branch Manager presso Ram Active Investments (Gruppo Mediobanca) e corsista dell' Executive MBA Ticinensis-EMBAT presso l'Università di Pavia - "Apple Card è un servizio sessista. Non importa quale sia l'intento dei rappresentanti di Apple, importa l'algoritmo in cui hanno riposto la loro completa fiducia. E quello che fa è discriminare". Un semplice tweet dello scorso 7 novembre di David Heinemeier Hansson, imprenditore e p...

    – Econopoly

    Un Nobel che rallegra la triste scienza

    Non so se all'Accademia reale svedese delle scienze ci abbiano fatto caso, ma le motivazioni per cui Richard Thaler si è meritato il premio suonano identiche a quelle per cui lo vinse Daniel Kahneman ormai quindici anni fa, ovvero per avere incorporato assunzioni psicologiche realistiche

    – Matteo Motterlini

    Come spingere a far del bene

    Nel 1969, Amos Tversky e Daniel Kahneman s'incontrano all'Università di Gerusalemme e si dedicano alla scoperta di distorsioni sistematiche nei processi di pensiero. Distorsioni rispetto a che cosa? Rispetto alla statistica, alle teorie della decisione, ai canoni prevalenti nelle scienze sociali.

    – Paolo Legrenzi

    Per un altruismo intelligente

    Durantei terremoti abbiamo una testimonianza continua di grandi e piccoli gesti di puro altruismo. Senza che nessuno ci chieda nulla in cambio, doniamo denaro, sangue, vestiti, alloggio, aiuto, tempo, attenzioni e cure. L'altruismo lasciato a se stesso, però, rischia di essere vano. Le zone del

    – di Matteo Motterlini* e Guglielmo Briscese**

    Motterlini, una spinta alle riforme

    La nomina di Matteo Motterlini tra i componenti del gruppo di advisor coordinato da Tommaso Nannicini presso Palazzo Chigi è una buona notizia, ma non è una sorpresa. Motterlini è un filosofo della scienza, insegna al San Raffaele, dove dirige il Cresa (Centro di ricerca di epistemologia

    – Mario Ricciardi

1-10 di 79 risultati