Ultime notizie:

Massimo Teodori

    Martin Luther King, la forza di un carisma diffuso

    Ero seduto al caffè Mediterraneum di Berkeley il 4 aprile 1968 quando alle 6 del pomeriggio Martin Luther King, non ancora quarantenne, fu assassinato a Memphis, Tennessee. Frequentavo abitualmente quel caffè, punto d'incontro del "Movimento" in California, nel periodo in cui preparavo The New

    – di Massimo Teodori

    La forza di un carisma diffuso

    Ero seduto al caffè Mediterraneum di Berkeley il 4 aprile 1968 quando alle 6 del pomeriggio Martin Luther King, non ancora quarantenne, fu assassinato a Memphis, Tennessee. Frequentavo abitualmente quel caffè, punto d'incontro del "Movimento" in California, nel periodo in cui preparavo The New

    – di Massimo Teodori

    Quel traffico d'oro che imbarazza Banca Etruria

    La leggenda aretina narra che nelle fortune del distretto dell'oro ci sia lo zampino di Licio Gelli, passato alla storia come il Venerabile della Loggia P2. La città racconta ancora che nella scomparsa di decine di tonnellate d'oro che facevano parte di un carico di 60 tonnellate che l'allora re

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Apprendista presidente

    A conclusione delle polemiche elettorali e in occasione dell'"Inauguration Day", gli osservatori si sono chiesti che cosa farà il presidente Donald Trump e quale sarà davvero la sua politica interna e internazionale dopo le roboanti dichiarazioni ripetute negli ultimi mesi. L'incertezza

    – di Massimo Teodori

    Una Costituzione fondata sulla frontiera

    L'eco delle origini degli Stati Uniti come nazione dei pionieri che nel Settecento e Ottocento colonizzarono il continente nordamericano si fa sentire ancora nelle pulsioni populiste che percorrono l'elezione presidenziale di quest'anno. Alla fine del secolo XIX un giovane storico americano,

    – di Massimo Teodori

    Trump, icona «paleocon»

    E' problematico comprendere la reale identità politica di Donald Trump, le ragioni per cui è riuscito a divenire il candidato presidenziale del Grand Old Party dopo avere messo fuori gioco la nomenclatura, e soprattutto quel che farebbe se entrasse alla Casa Bianca. Per mesi la sua irresistibile

    – di Massimo Teodori

    FUMETTI AL FESTIVAL DELLA POLITICA

    Ci siamo già persi due giorni del Festival della Politica di Mestre; pardon, quantomeno riportiamo di seguito il programma di questii ultimi tre, a cominciare da stamattina. Intanto, ecco come AFNews ha presentato, giorni fa, i rappresentanti del Fumetto al Festival. Venerdì 9 settembre Ore 11.30 Piazzetta Battisti Gad LERNER, Davide ASSAEL con Arcangelo BOLDRIN Messianismo e Terrorismo Ore 16.00 Piazzetta Battisti Presentazione libri: Umberto CURI e Gianfranco BETTIN Sfidare la pau...

    – Luca Boschi

    L'avanzata cattolica negli Usa

    Gli Stati Uniti e la Chiesa cattolica, anche in veste di entità terrena, sono tra i maggiori protagonisti del nostro tempo. Con la Seconda guerra mondiale l'America è divenuta una superpotenza presente nel mondo intero e la Chiesa cattolica si è trasformata negli ultimi tempi in una forza non solo

    – di Massimo Teodori

    Libertà, chiave dell'economia

    Alla fine se n'è andato con un "grazie", lasciando la sua soffitta nel cuore di Roma, a due passi da Fontana di Trevi, e avendo come solo orizzonte un fulmineo, e pietoso, ricovero. Quell'unica parola, "grazie", gli dovrebbe essere ora tributata dalla comunità civile e politica, senza distinzione

    – Guido Gentili

    Non moriremo cattocomunisti

    Se è vero che la politica crea strani compagni di letto, la Prima Repubblica si può considerare un ménage à trois protratto per mezzo secolo. Sotto le coperte dell'arco costituzionale, democristiani, comunisti e partiti laico-socialisti erano costretti a congiungersi componendo le figure più

    – Guido Vitiello

1-10 di 54 risultati