Ultime notizie:

Massimo Scaccabarozzi

    Leader in Europa e con un cuore verde: ritratto dell'industria del pharma conto terzi

    Anche qui, con un decisivo “stacco” rispetto alla media manifatturiera, che viene sostanzialmente “doppiata”. «L'obiettivo è proseguire su questa strada – spiega il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi -. ... Le cifre presentate oggi parlano chiaro - prosegue Scaccabarozzi -: i dati sugli investimenti dimostrano l'impegno costante delle imprese a mantenersi sulla frontiera tecnologica.

    – di Barbara Gobbi

    Nel polo Janssen di Latina pillole a tutta robotica

    “Una volta autorizzato dall'Agenzia Italiana del Farmaco e dall'Health Autority del Giappone, a cui a breve sarà sottoposto il dossier completo – spiega Massimo Scaccabarozzi, ad e presidente di Janssen Italia e presidente di Farmindustria - la produzione di questo impianto ad alta informatizzazione sarà destinata, oltre che ai mercati europei e italiani, anche al mercato nipponico, cominciando dalla produzione di paracetamolo più tramadolo”.

    – di Rosanna Magnano

    Le imprese: «Positiva l'eliminazione anche delle barriere non tariffarie»

    Soddisfatto, soprattutto per il risvolto politico dell'accordo, il presidente di Farmaindustria, Massimo Scaccabarozzi: «Il nostro è il quinto settore italiano per export verso il Giappone su 108 settori, con un valore di preparati farmaceutici di base intorno ai 440 milioni di euro».

    – di Giovanna Mancini

    Arriva la pillola che «parla» con lo smartphone

    «Oggi nelle pipeline dell'industria del Pharma il 50% dei nuovi farmaci sono per la terapia personalizzata, e nell'oncologia arriviamo al 70 per cento - precisa Massimo Scaccabarozzi, presidente di Farmindustria e ad di Janssen Italia - Senza la collaborazione con le Big tech che mettono a disposizione big data e intelligenza artificiale saremmo ancora al palo».

    – di Francesca Cerati

    Big Usa in campo per Industria 4.0

    Confermare. E se possibile migliorare. Le grandi multinazionali Usa scendono in campo a difesa del piano Industria-Impresa 4.0, in un libro bianco pubblicato dalla American Chamber of Commerce (AmCham) che ha come obiettivo dichiarato quello di riportare il tema nel radar dell'agenda del nuovo

    – di Luca Orlando

    Tre settori ad alta vocazione scientifica

    Bioplastica, terapia genica, produzione di farmaci. Sono tre esempi emblematici di come l'industria chimica, biotech e farmaceutica siano settori strategici che aprono nuove frontiere tecnologiche per l'economia e il benessere del nostro Paese. Una storia iniziata nel segno dell'eccellenza nel

    – di Francesca Cerati

    Farmaci senza griffe. L'Europa ritocca le regole dei brevetti

    Scaduto un brevetto, nei 5 anni in cui viene "prolungato" con un "certificato supplementare", le case farmaceutiche europee potranno iniziare a produrre, nella Ue, il suo generico. A patto, però, di venderlo solo nei Paesi terzi - spesso gli emergenti - in cui l'estensione della tutela non è

    – di Laura Cavestri

    L'export spinge il polo di Catania

    Piccolo, se vogliamo dire così, ma dinamico, che cresce e punta a crescere. E' il polo farmaceutico di Catania che ha due capisaldi: Sifi e Pfizer, un totale di un migliaio di addetti diretti che arrivano a cui si aggiungono i 2.500 nell'indotto e altri 9.000 nella distribuzione, intermedia e

    – di Nino Amadore

1-10 di 140 risultati