Ultime notizie:

Massimo Galavotti

    L'occhio biomedicale "nanotecnologico" cresciuto a Rovereto sbarca sul mercato

    Prima una sperimentazione con il laboratorio di Anatomia Patologica dell'Ospedale Santa Chiara di Trento e una con l'istituto clinico Humanitas di Milano, poi - grazie agli esiti positivi - lo sbarco sul mercato con una propria piattaforma biomedicale destinata a ospedali, centri diagnostici, cliniche, istituti di ricerca, aziende farmaceutiche. Si chiama Nano-Eye Device (NED) la soluzione biomedicale sviluppata in Polo Meccatronica, a Rovereto, grazie all'accordo siglato tra Trentino Sviluppo,...

    – Barbara Ganz

    NanoTech Projects studia come individuare il virus che causa il cancro

    Tra le frontiere della medicina oncologica c'č la diagnosi precoce dei tumori. In questo difficile campo fa il suo ingresso la startup Nano Tech Projects, nata nel 2012 e attiva nella biosensoristica ottica, che ha ricevuto un finanziamento di 600mila euro. L'investitore č Italian Angels for

    – di M.Pas

    Italian Angels for Growth investe nei sensori laser di NanoTech Project

    Italian Angels for Growth, il gruppo italiano di business angel, particolarmente attivo nei settori innovativi come biomedicale, Internet, cleantech, Information Technology, finanzierą con un investimento di 600.000 euro la startup Nano Tech Projects, attiva nel campo della biosensoristica

    – di Marco Passarello