Ultime notizie:

Massimo Delledonne

    «Dna di Neanderthal, cederemo gratis il test»

    Cos'hanno in comune la battaglia contro il Covid e l'uomo di Neanderthal? A primo impatto, nulla. Eppure la possibilità di ammalarci di una forma grave di coronavirus è già scritta nel nostro Dna, in particolare nei geni ereditati dagli antenati di oltre 50mila anni fa, presenti soprattutto

    – di Valeria Zanetti

    Sol punta sulla genomica: in arrivo un laboratorio per sequenziare il Dna

    Il futuro? Nelle biotecnologie. Per il gruppo Sol, multinazionale lombarda da oltre 700 milioni ricavi, non ci sono dubbi. Il gruppo, già presente nel comparto con tre aziende controllate, decide infatti di investire nuovamente nel biotech rilevando la maggioranza di Personal Genomics, spin off

    – di Luca Orlando

    Verona e Trento per l'arca di Noè che salverà i rinoceronti del Borneo (e le specie in estinzione)

    Si chiama "Arca di Noè" l'ambizioso progetto che unisce Verona, Trento e la Sabah Foundation, che nel Borneo malese si occupa di salvaguardia della biodiversità. Obiettivo, salvare dall'estinzione i rinoceronti di Sumatra e, potenzialmente, qualsiasi altra specie. Sono rimasti solo in 14 esemplari. Gli ultimi, orgogliosi rappresentanti della gloriosa specie dei rinoceronti di Sumatra trascorrono la loro esistenza in cattività nell'isola del Borneo. E' questo il loro "miglio verde", il luogo in c...

    – Barbara Ganz

    La lettura del Dna made in Italy

    Si moltiplicano anche in Italia le offerte di pacchetti di analisi di genetica medica. Dopo gli Stati Uniti dove Illumina, la pioniera del sequenziamento del Dna, è arrivata a segnare il traguardo atteso da anni, cioè quello dei 1000 dollari a genoma, il sequenziamento made in Italy si arricchisce di un nuovo servizio. A offrirlo al pubblico (la richiesta deve però passare attraverso un medico) è Personal Genomics, spin-off dell'Università di Verona, che in circa 60 giorni fornisce l'intero cont...

    – Francesca Cerati

    Ogm: la scienza non è divisa

    Negli ultimi mesi svariati quotidiani hanno gentilmente pubblicato lettere e articoli di numerosi scienziati, riportanti tutte le informazioni che il pubblico