Ultime notizie:

Massimo Costa

    Priorità cuneo, industria 4.0 e cantieri

    Il taglio del cuneo, industria 4.0 e infrastrutture sono le tre priorità che il mondo dell'economia sollecita all'attenzione del governo. Priorità il taglio del cuneo fiscale, per ridurre quegli oneri che appesantiscono la busta paga e abbassare la forbice tra salario lordo e netto, record italiano

    – di Nicoletta Picchio

    Wpp, l'Italia e il dopo Sorrell: «Avanti con gli investimenti»

    «L'uscita di Martin Sorrell è senza dubbio un evento significativo per il gruppo Wpp e per l'intera comunità finanziaria internazionale. Wpp è sempre stata una grande public company, organizzata per proseguire in modo deciso il percorso di sviluppo e cambiamento che ha caratterizzato il gruppo dal

    – di Fabio Grattagliano

    WPP Innovator dell'anno, vince l'e-commerce del lusso artigianale Artemest

    E' andato alla startup milanese Artemest la prima edizione del premio "Innovator of the year" insignito da WPP (network attivo su scala globale nel settore della comunicazione) dalla community socio culturale Amici della Triennale e da Triennale di Milano. Nella cornice dello spazio espositivo del

    – di G.Rus

    Sicilia «immune» alla legge Severino sui requisiti dei candidati

    Il caos c'è stato. Anche se è durato poco. Ed è scoppiato all'apertura delle operazioni per la presentazione delle liste in vista delle elezioni regionali che si terranno il 5 novembre per l'elezione del presidente e del Parlamento regionale siciliano: il termine scade oggi alle 16. Se ne parlava

    – di Nino Amadore

    Dagli indipendentisti altoatesini ai sardi, tutte le piccole «Catalogne» d'Italia

    Un detonatore. Il referendum in Catalogna ha ridato voce ai movimenti autonomisti, indipendentisti e secessionisti in Italia. Lo ha fatto rispolverando vecchi e mai sopiti sentimenti di separazione. Con annessa solidarietà al popolo catalano. Umori che potrebbero essere ulteriormente alimentati dai

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    Che altro può fare Mario?

    Pubblichiamo un post di Biagio Bossone e Stefano Sylos Labini. Biagio Bossone presiede il Group of Lecce on global governance ed è membro del Comitato di sorveglianza del Centre d'Études pour le Financement du Développement Local. Stefano Sylos Labini, ricercatore ENEA, geologo, esperto di energia, dal 2004 al 2014 ha collaborato con Giorgio Ruffolo, con il quale (2012-2014) è stato editorialista di Repubblica su temi di economia e politica. Dal 2014 ha iniziato a lavorare sul Progetto della Mon...

    – Econopoly

    L'ipotesi moneta fiscale in Italia? Il miglior precedente è... tedesco

    Stefano Sylos Labini, ricercatore ENEA, geologo, esperto di energia, dal 2004 al 2014 ha collaborato con Giorgio Ruffolo, con il quale (2012-2014) è stato editorialista di Repubblica su temi di economia e politica. Dal 2014 ha iniziato a lavorare sul Progetto della Moneta Fiscale, una proposta che è stata elaborata da un gruppo di studiosi e ricercatori composto da Biagio Bossone, Marco Cattaneo, Massimo Costa, Enrico Grazzini, Giovanni Zibordi. Del team faceva parte anche il sociologo Luciano G...

    – Econopoly

    Con i Certificati di Credito Fiscale il tasso di crescita può raddoppiare. Ecco perché

    Pubblichiamo il secondo e ultimo di due post a cura di Marco Cattaneo. Laureato a pieni voti in economia aziendale (Bocconi 1985) tra il 1985 e il 1994, Cattaneo ha ricoperto cariche nell'area pianificazione, controllo, finanza aziendale e finanza straordinaria presso il Gruppo Montedison. Dal 1995 gestisce fondi e rappresenta primari investitori internazionali in operazioni di private equity e credito strutturato. Ha pubblicato libri e articoli su temi di politica economica, sistemi monetari, v...

    – Econopoly

1-10 di 44 risultati