Persone

Massimo Cacciari

Massimo Cacciari è nato il 5 giugno del 1944 a Venezia ed è un filosofo, un accademico e un politico italiano.

È stato Sindaco di Venezia ed ha rivestito la carica di parlamentare per il Partito Democratico.

È docente universitario.

Massimo Cacciari si è laureato in filosofia a Padova nel 1967 ed è docente ordinario di filosofia estetica dal 1985.

Ha aderito al Potere Operaio, entrando nel Partito Comunista Italiano e diventando negli anni Settanta responsabile della Commissione Industria per il Pci Veneto.

Alla Camera dei deputati dal 1976 al 1983, Massimo Cacciari è stato membro della Commissione Industria.

Dal 1993 al 2000 è diventato Sindaco di Venezia per la lista dei Democratici di Romano Prodi.

Sempre nel 1993 è stato nominato Consigliere regionale, carica che ha lasciato nel 2005 per il nuovo mandato a Sindaco di Venezia.

Nel 2002 Massimo Cacciari ha fondato la Facoltà di Filosofia dell'Università Vita-Salute San Raffaele a Cesano Maderno (in provincia di Monza Brianza), di cui è stato Preside fino al 2005.

Cacciari ha pubblicato numerose opere e saggi, tra cui: Krisis (del 1976); Pensiero negativo e razionalizzazione (1977); Dallo Steinhof (1980); Icone della legge (1985); L'angelo necessario (1986); Dell'inizio (1990); Della cosa ultima (2004); Hamletica (2009); I comandamenti. Io sono il Signore Dio tuo (2010); Doppio ritratto. San Francesco in Dante e Giotto (2012); Il potere che frena (2013); Labirinto filosofico (2014).

E' stato insignito dell'onorificienza di Grand'Ufficiale dell'Ordine pro Merito Melitensi (SMOM) (Venezia, 2 febbraio 2008).

Gli sono state conferite le seguenti lauree honoris causa:

— Architettura, conferita dall'Università degli Studi di Genova nel 2003;
— Scienze politiche, conferita dall'Università degli Studi di Bucarest nel 2007;

— Filologia, Letteratura e Tradizione Classica, conferita dall'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna nel 2014.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Massimo Cacciari | Università degli studi di Bologna | Università degli studi di Genova | Commissione Industria | Sovrano Militare Ordine di Malta | Pd | Romano Prodi | PCI | Università Vita-Salute | Camera dei deputati | Veneto | San Francesco |

Ultime notizie su Massimo Cacciari

    Vetri infranti e auto danneggiate, la contraddizione della protesta

    Ogni caduto è per gli altri un incitamento a proseguire. Il destino che ha raggiunto il caduto li ha evitati. Il colpito è una vittima sacrificata al pericolo. E. Canetti, Massa e potere I dimostranti che distruggono le vetrine, incendiano le auto e, in generale, istigano alla violenza determinano un controvalore esiziale: fingono di lottare per la povera gente, ma la indeboliscono oltremodo, provocando più danni economici di quanti ne facciano il sistema, le pandemie o il malgoverno. Gli sc...

    – Francesco Mercadante

    Cittadini fino a un certo punto

    Lo scontro anagrafico, che è diventato la nuova lotta di classe, non è una caratteristica dei nostri tempi né una conseguenza dell'emergenza pandemia. Il proverbiale rispetto che gli antichi mostravano nei confronti degli anziani non ha riscontro nei documenti della vita quotidiana. L'età dell'oro della terza età è solo un mito

    – di Giorgio Ieranò

    Come ripensare le città del dopo Covid-19

    La proposta degli architetti di RiAgIta al centro del dibattito dei protagonisti del mondo culturale, scientifico, politico, civile italiano

    – di Stefano Biolchini e Annarita D'Ambrosio

    «L'apprendistato» tra fiction e documentario

    Nel capoluogo piemontese è stato presentato il nuovo progetto di Davide Maldi, pellicola che segue un ragazzo alle prese con le rigide regole di un collegio alberghiero

    – di Andrea Chimento

    Detto e contraddetto: le parole scritte sull'acqua del Mose

    Parole, parole, parole. Tante parole sono state pronunciate sulla fabbrica infinita del Mose, a partire dalle fasi di progettazione fino a oggi. Un progetto ancora in itinere che non è ancora stata in grado di difendere Venezia dall'acqua alta che martedì 12 novembre, con 187 centimetri, ha sommerso ampie zone della città lagunare, a partire dalla Basilica di San Marco

    – di Nicoletta Cottone

    Per una tecnologia accessibile a tutti: a Torino il primo Festival

    L'evento organizzato dal Politecnico del capoluogo piemontese punta ad esplorare la relazione tra tecnologia e società con un approccio umanistico e democratico, partendo dal presupposto che la tecnologia è prima di tutto il frutto di un'abilità squisitamente umana, la creatività.

    – di Serena Uccello

    La Milanesiana compie 20 anni, nel programma anche l'economia

    La Milanesiana compie vent'anni e festeggia con un programma ricco, nel solco di una tradizione ormai consolidata, esplorando i vari temi della vita culturale nazionale e internazionale, cui si aggiunge quello economico a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa. La rassegna, presentata al Piccolo

    – di E.D.C.

    Paper moon, eclisse di luna

    Oltre ai 500 anni dalla morte di Leonardo, il 2019 dovrá ricordare i 50 anni dell'Apollo 11, la prima missione dell'uomo sulla Luna. Ci ha pensato ora a modo suo Christie's, che metterà all'incanto la « Checklist » utilizzata il 20 luglio 1969 all'interno del Lunar Modul dal comandante Neil

1-10 di 183 risultati