Persone

Massimiliano Fuksas

Massimiliano Fuksas Ŕ un architetto italiano. Concentrato soprattutto sulla realizzazione di grandi opere pubbliche, tra i suoi lavori pi¨ celebri c’Ŕ la Nuova Fiera di Milano, situata a Rho-Pero. Ex consigliere di amministrazione dell'Institut Franšais d'Architecture, Ŕ stato anche membro delle commissioni urbanistiche di Berlino e di Salisburgo.

Massimiliano Fuksas si Ŕ laureato in architettura all'UniversitÓ La Sapienza di Roma nel 1971, ma giÓ due anni prima ha aperto uno studio nella capitale, cui sono seguiti quelli di Parigi (1989) e Vienna (1993). Dal 1994 al 1997 Ŕ stato consigliere di amministrazione dell'Institut Franšais d'Architecture, membro delle commissioni urbanistiche di Berlino e di Salisburgo e visiting professor presso l'╔cole SpÚciale d'Architecture di Parigi, l'Academy of Fine Arts di Vienna, la Staatliche Akademie der Bildenden KŘnste di Stoccarda e la Columbia University di New York. Tra le varie opere, oltre a due cittÓ universitarie in Francia, ha realizzato la Maison des Arts a Bordeaux, il Vienna Twin Tower e il relativo cinema multisala, l’ammodernamento del PalaLottomatica a Roma (1999-2003), Nuova Fiera di Milano (2005) e il Piano urbanistico FrankfurtHochVier a Francoforte (2008).

Massimiliano Fuksas ha ricevuto numerosi premi internazionali tra cui il Vitruvio Internacional a la Trayectoria (1998), il Grand Prix d'Architecture (1999) e l'Honorary Fellowship dell'American Institute of Architects (2002). Nel 2006 Ŕ stato insignito del titolo di Cavaliere di Gran Croce e nel 2010 della Legion d'onore. ╚ autore di diversi libri, tra cui: Caos sublime. Note sulla cittÓ e taccuini di architettura, insieme a Paolo Conti.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Architettura | Massimiliano Fuksas | Commissioni urbanistiche | Vienna | Fiera | Legione d'onore | Paolo Conti | Francia | UniversitÓ La Sapienza | Salisburgo | Berlino | Milano | Roma | Institut Franšais |

Ultime notizie su Massimiliano Fuksas

    Montecatini Terme, bando deserto. Il Comune: ecco come sarÓ il nuovo bando

    źIl bando, cosý formulato, era insostenibile╗. Bastano le parole di Massimo Caputi, patron delle Terme di Saturnia, per capire perchÚ Ŕ andata deserta la gara per affidare la gestione dello storico stabilimento termale Leopoldine di Montecatini Terme per i prossimi 20 anni (dal 2018 al 2037). Alla

    – di Silvia Pieraccini

    Giovani imprese fra Udine e Graz, Venini cresce all'estero, nuovo volo Venezia Siviglia, una matita vicentina a Parigi #AziendeConLaValigia

    Giovani imprese, Udine e Graz lavorano insieme Una collaborazione a tutto campo, con scambi, progetti comuni, B2b, seminari e occasioni di incontro nei diversi territori per promuovere la nuova impresa e sostenere i giovani che vogliono diventare imprenditori e realizzare la propria idea creativa. Con un primo appuntamento di matching proprio a Udine la prossima primavera. Al centro del memorandum firmato a Graz dai rappresentanti del Comitato per l'imprenditoria giovanile della Camera di Comme...

    – Barbara Ganz

    Week end lungo a Milano sotto il segno dell'architettura

    Vi consiglio Milano e l'Arch Week, per trascorrere nel capoluogo meneghino un week end lungo con architettura e design. Di seguito le indicazioni e la nota sulla manifestazione. Https://www.milanoarchweek.eu/ Daámercoledý 23 a domenica 27 maggio torna Milano Arch Week, la settimana di eventi dedicati all'architettura e al futuro delle cittÓ, con la direzione artistica di Stefano Boeri. La manifestazione Ŕ promossa dal Comune di Milano, dal Politecnico di Milano e dalla Triennale di Milano, in c...

    – Vincenzo Chierchia

    Addio a Giuseppe Nardini, il signore della grappa

    Il Veneto saluta un altro dei suoi capitani d'impresa. Dopo Pietro Marzotto, scomparso ieri, Giuseppe Nardini, della dinastia produttrice dal 1779 di una delle pi¨ note grappe italiane, Ŕ morto a 91 anni, nella sua casa di Bassano del Grappa (Vicenza).L'imprenditore che credeva nella "innovazione

    – di Barbara Ganz

    Un party colorato a Roma per la nuova collezione "Candy" di Mattioli

    I mille vetri triangolari della Lanterna, struttura firmata Massimiliano Fuksas sospesa fra i tetti di Roma, si sono illuminati ieri sera degli stessi colori della collezione Candy, la nuova capsule collection firmata Mattioli. La capitale Ŕ stata scelta per una presentazione in anteprima dei nove

    – di Chiara Beghelli

    Gattinoni

    Nel 2005 le licenze e il pret-a-porter Gattinoni sono state cedute a un'azienda di Rivotorto di Assisi, Perugia, e a Roma Ŕ rimasto l'atelier Gattinoni insieme al vasto archivio. Gattinoni Ŕ una delle sfilate principali dei giorni dell'alta moda romana, celebre per scegliere location spettacolari

1-10 di 136 risultati