Persone

Massimiliano Fuksas

Massimiliano Fuksas è un architetto italiano. Concentrato soprattutto sulla realizzazione di grandi opere pubbliche, tra i suoi lavori più celebri c’è la Nuova Fiera di Milano, situata a Rho-Pero. Ex consigliere di amministrazione dell'Institut Français d'Architecture, è stato anche membro delle commissioni urbanistiche di Berlino e di Salisburgo.

Massimiliano Fuksas si è laureato in architettura all'Università La Sapienza di Roma nel 1971, ma già due anni prima ha aperto uno studio nella capitale, cui sono seguiti quelli di Parigi (1989) e Vienna (1993). Dal 1994 al 1997 è stato consigliere di amministrazione dell'Institut Français d'Architecture, membro delle commissioni urbanistiche di Berlino e di Salisburgo e visiting professor presso l'École Spéciale d'Architecture di Parigi, l'Academy of Fine Arts di Vienna, la Staatliche Akademie der Bildenden Künste di Stoccarda e la Columbia University di New York. Tra le varie opere, oltre a due città universitarie in Francia, ha realizzato la Maison des Arts a Bordeaux, il Vienna Twin Tower e il relativo cinema multisala, l’ammodernamento del PalaLottomatica a Roma (1999-2003), Nuova Fiera di Milano (2005) e il Piano urbanistico FrankfurtHochVier a Francoforte (2008).

Massimiliano Fuksas ha ricevuto numerosi premi internazionali tra cui il Vitruvio Internacional a la Trayectoria (1998), il Grand Prix d'Architecture (1999) e l'Honorary Fellowship dell'American Institute of Architects (2002). Nel 2006 è stato insignito del titolo di Cavaliere di Gran Croce e nel 2010 della Legion d'onore. È autore di diversi libri, tra cui: Caos sublime. Note sulla città e taccuini di architettura, insieme a Paolo Conti.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Architettura | Massimiliano Fuksas | Commissioni urbanistiche | Vienna | Fiera | Legione d'onore | Paolo Conti | Francia | Università La Sapienza | Salisburgo | Berlino | Milano | Roma | Institut Français |

Ultime notizie su Massimiliano Fuksas

    Eindhoven, la città acchiappatalenti innamorata di tecnologia e design

    Non è un caso che questo piccolo centro (230mila abitanti) del Sud dell'Olanda abbia attratto fior di talenti, anche italiani, da Massimiliano Fuksas a Stefano Boeri, da Gio Ponti ad Alessandro Mendini e Andrea Branzi. ... Il cuore futurista della città è stato plasmato dalla matita di Massimiliano Fuksas, che nel 1998 vinse il concorso per quattro progetti combinati: "18 Septemberplein", piazza di 7mila metri quadrati con un parcheggio interrato di 2300 metri quadrati per 1700...

    – di Enrico Marro

    Conte: Stati generali rafforzano me e governo. Aspi, proposta non accettabile a giorni decisione

    Al tavolo con Conte c'era lo scrittore Stefano Massini, gli architetti Stefano Boeri e Massimiliano Fuksas; la cantautrice Elisa, il regista Giuseppe Tornatore, l'attrice Monica Guerritore e il presidente della fondazione italiana... E ancora: Fuksas ha parlato di periferie, Boeri ha fatto un passaggio sul tema della forestazione e il premier Conte ha ricordato che nel piano di rilancio viene ipotizzato un miliardo per piantare alberi.

    Fuksas a Mattarella: serve un habitat a misura di pandemie

    A chiederlo, con una lettera al presidente della Repubblica Sergio Matteralla, è lo studio associato Archea di Firenze insieme a Massimiliano e Doriana Fuksas. ... Sarebbe sufficiente, spiega lo studio Fuksas, «avere a disposizione un kit contenente pochi strumenti, quali un saturimetro, un termometro, un attacco per erogatore di ossigeno, una telecamera, uno smartphone o un computer che permetta a un ipotetico paziente di collegarsi con una struttura sanitaria territoriale, anziché essere...

    – di Patrizia Maciocchi

    Venini conquista la Corea, smart building trentini in Qatar, Università di Trieste contro le microplastiche, il Brasile incontra le imprese venete

    L'ultima edizione del Salone del Mobile 2019 a Milano ha portato grandi risultati per Venini, nome storico del vetro artistico. L'interesse del mercato per l'azienda è cresciuto concretizzandosi in numerosi nuovi contatti e altrettanti ordini effettuati da rivenditori provenienti da tutto il mondo. L'evento milanese, inoltre, ha permesso a Venini di conquistare il mercato della Corea, strategico per il posizionamento del brand nell'area asiatica. La Corea, infatti, sta dimostrando una sempre più...

    – Barbara Ganz

    Real estate, Torino rincorre Milano. Dieci anni per la torre fantasma

    Tra grandi viali alberati, palazzi storici barocchi e neoclassici, piazze grandiose e vissute serpeggia il tentativo di approcciare la modernità con una chiave nuova. Un tentativo che potrà dirsi riuscito se Torino, città industriale e universitaria con una forte vocazione all'innovazione - come

    – di Paola Dezza

    Montecatini Terme, bando deserto. Il Comune: ecco come sarà il nuovo bando

    «Il bando, così formulato, era insostenibile». Bastano le parole di Massimo Caputi, patron delle Terme di Saturnia, per capire perché è andata deserta la gara per affidare la gestione dello storico stabilimento termale Leopoldine di Montecatini Terme per i prossimi 20 anni (dal 2018 al 2037). Alla

    – di Silvia Pieraccini

1-10 di 144 risultati