Persone

Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri è nato l’11 agosto del 1967 a Livorno ed è un ex calciatore italiano (nel ruolo di centrocampista) allenatore della Juventus riconfermato fino al 2020.

Dopo aver mosso i suoi primi passi nel mondo calcistico nelle formazioni giovanili dei salesiani, ha intrapreso la carriera professionistica a partire dagli anni '80, prendendo parte al campionato interregionale con i Cuoiopelli di Santa Croce sull'Arno.

Successivamente ha giocato nel Livorno e nel Pisa, squadra con la quale ha esordito in serie A nel 1989.

Nel '91 è tornato a giocare nella massima serie col Pescara e vi è rimasto, per le tre stagioni successive con la maglia del Cagliari, segnando in totale nel ruolo di centrocampista ben 19 gol.

Nel 2003 ha iniziato la carriera di allenatore sulla panchina dell’Aglianese, passando poi al Grosseto ed al Sassuolo, formazione con la quale ha raggiunto nel 2007 una storica promozione in serie B.

Nel biennio successivo ha allenato il Cagliari in serie A, mostrandosi un tecnico 'rivelazione' e vincendo nel 2010, grazie alle sue doti di abile tecnico del calcio, il prestigioso premio della Panchina d’Oro.

Nel giugno del 2010 viene ingaggiato come mister del Milan che nel 2011 vince, sotto la sua guida, prima lo Scudetto e poi la Supercoppa italiana.

Rimane nel Milan fino alla meta del 2014, quando in seguito all'esonero dalla squadra rossonera annuncia il suo passaggio alla Juventus, ufficializzandolo il 7 luglio del 2014.

Da quando è alla guida della Juventus ha vinto tre scudetti e tre Coppe Italia consecutive (dal 2015 al 2017) e una Supercoppa italiana (2015), oltre a raggiungere due volte la finale di UEFA Champions League (2014-2015 e 2016-2017). Il suo contratto è stato prolungato fino a giugno 2020.

Massimo Allegri è stato coniugato con Gloria Patrizi ed è padre di due figli, Valentina e Giorgio.

Ultimo aggiornamento 10 giugno 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Massimiliano Allegri | Juventus | Milan | Cagliari (squadra) | Livorno | Carriera | Pisa | Inter | Associazione Italiana Cineoperatori | Barcellona | Massimo Allegri | Napoli (squadra) | Gloria Patrizi | Cuoiopelli | Grosseto | Oro |

Ultime notizie su Massimiliano Allegri

    Allegri: "Torino tosto, Cancelo fuori un mese. Ronaldo? Ho parlato con lui, salterà una partita"

    Oggi, in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Torino, Massimiliano Allegri ha parlato così della qualificazione: "Vincere 3 trasferte non è semplice, abbiamo perso alla terza. ... ", ha dichiarato Allegri che ha fatto il punto sugli infortunati: "A Cancelo si è bloccato il ginocchio e tra oggi e domani verrà operato e sarà disponibile dopo la sosta. ... Allegri ha poi risposto seccamente a chi gli chiede se lo Scudetto è ormai tinto di bianconero: "Pensiamo a lasciare invariato il...

    – a cura di Datasport

    Juve, guai per Allegri: si ferma anche Benatia

    Massimiliano Allegri dovrà dunque rinunciare ad un possibile titolare della trasferta in Svizzera, che nell'occasione poteva far rifiatare i compagni di reparto tenendo conto che la squadra è già qualificata per gli ottavi di Champions.

    – a cura di Datasport

    Buone notizie per Allegri: Alex Sandro verso il recupero in Champions

    Alex Sandro è tornato ad allenarsi con la squadra, anche se parzialmente, il brasiliano sarà disponibile per la partita di Champions League contro gli Young Boys, partita che l'allenatore Massimiliano Allegri ha definito come fondamentale. ... Per questi motivi la Juventus andrà in Svizzera schierando la migliore formazione, oltre alla buona notizia del probabile recupero di Alex Sandro, anche se forse Allegri non lo schiererà dal primo minuto, ma è un rinforzo per il reparto e potrebbe subentrare...

    – a cura di Datasport

    Juventus, Allegri: "Inter forte ma per noi conta più lo Young Boys. Spalletti grande allenatore"

    Giornata di vigilia e quindi di conferenza stampa per Massimiliano Allegri. ... Tra domani e mercoledì ci giochiamo tanto ma per noi è più importante quella di mercoledì, domani ci giochiamo la partita, mercoledì il primo posto che vedendo gli altri gironi di Champions League è molto importante", ha dichiarato Allegri che sposta l'attenzione a mercoledì quando la Juve se la vedrà con lo Young Boys per certificare il primo posto del girone.

    – a cura di Datasport

    Juventus, Allegri: "Perfezione non esiste, Dybala tuttocampista. A Firenze sarà difficile"

    Nella giornata di vigilia della sfida contro la Fiorentina, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa, dando anche aggiornamenti sulle condizioni di salute di alcuni suoi giocatori. ... Conta di più la prestazione", ha dichiarato Allegri che ha tessuto le lodi di Ronaldo e Mandzukic: "Quando si trova l'alchimia tutto va bene, mercoledì la squadra ha fatto bene e anche i tre davanti.

    – a cura di Datasport

    Globe Soccer Awards: Cristiano Ronaldo e Allegri in corsa per il premio

    Cristiano Ronaldo e Massimiliano Allegri sono tra i candidati per la vittoria del Globe Soccer Awards, premi che saranno affibbiati presso il Madinat Jumeirah Hotel di Dubai il 3 gennaio prossimo. ... Anche Massimiliano Allegri è in corsa per un riconoscimento importante qual è il Best Coach.

    – a cura di Datasport

    Allegri: "Niente emergenza, con la SPAL bisogna vincere. Dybala non si deve fermare"

    Giornata di vigilia di campionato e quindi di conferenza stampa per Massimiliano Allegri. ... Sulla situazione infortunati, Allegri chiarisce: "Semplicemente bisogna far giocare quelli che ci sono. ... Sulla sfida a distanza con il Napoli, Allegri puntualizza: "Per mantenere il vantaggio sul Napoli si deve solo vincere.

    – a cura di Datasport

    Juventus, guai a centrocampo: si ferma anche Khedira

    Dopo Emre Can, Pjanic e Bernardeschi, un nuovo infortunio per la Juventus: Massimiliano Allegri deve fare i conti con il problema fisico occorso a Sami Khedira in allenamento. ... Intanto Allegri fa la conta degli infortunati, con le rotazioni del centrocampo ridotte al minimo viste la defezione di Pjanic e l'indisponibilità di Emre Can.

    – a cura di Datasport

    Juventus, 34 punti su 36: miglior partenza di sempre

    Si tratta dell'ennesimo record per Massimiliano Allegri che supera così il precedente primato che apparteneva a Napoli (2017-2018) e Roma (2013-2014), entrambi fermatesi a 32 punti in 12 match. ... L'unico inizio al di sotto delle attese risale alla stagione 2015-2016 quando la Juve di Allegri inizio con soli 18 punti in 12 partite.

    – a cura di Datasport

1-10 di 718 risultati