Ultime notizie:

Maryam Mirzakhani

    Quando le rose riconoscono il valore delle donne

    Donne spesso dimenticate dalla nostra Storia e rose create da vivaisti che ne ricordano la grandezza: dove non arrivano la società e la politica, arriva la botanica. Serena Dandini - esperta "giardiniera" - ha selezionato 34 protagoniste cui sono associate altrettante varietà di corolle,

    – di Eliana Di Caro

    Matematica eccellenza

    «Fa piacere vedere che anche le donne hanno un cervello» diceva a una sua studentessa un beffardo Carlo Cecchi, impersonando il geniale e tragico Renato Caccioppoli nel film Morte di un matematico napoletano. La frase rifletteva pienamente il clima ingeneroso che circondava le (poche) donne che si

    – di Roberto Natalini e Stefano Pisani

    Iraniana, classe '77: la prima donna premio "Nobel" in matematica

    "Mi auguro che questo premio possa essere fonte di ispirazione per molte ragazze e giovani donne, in questo paese e in generale nel mondo, affinche' possano credere nelle loro capacita' e possano porsi come obiettivo quello di poter essere le vincitrici del Fields in futuro". Dame Frances Kirwan, membro del comitato che ha assegnato il premio Fields per la matematica alla prima donna nella storia del riconoscimento, ha commentato cosi' la scelta, ricordando che attualmente le ragazze sono gia' i...

    – Monica D'Ascenzo

    Dal mondo Lego alla Medaglia Fields le scienziate spopolano

    Proprio così, e l'accostamento, un po' ardito, non deve scandalizzare. Per la prima volta dal 1936 la Medaglia Fields, il massimo riconoscimento per un matematico una sorta di Premio Nobel, è andato a una .... matematica. Proprio lei, l'iraniana Maryam Mirzakhani che già aveva vinto le olimpiadi di matematica 20 anni fa, quando era studentessa. Al tempo stesso la prima serie di "scienziate"  prodotta dalla Lego è stata messa in vendita e tutta venduta in sole 24 ore in Usa, l'1 agosto scorso. S...

    – Leopoldo Benacchio