Ultime notizie:

Martin Hilbert

    La tecnologia premia chi genera valore

    Il futuro è la conseguenza della storia che si scrive nel presente. E, poiché si tratta di una storia di trasformazione piuttosto radicale, è bene diffidare di qualunque formula preconfezionata che pretenda di descrivere l'avvenire. A maggior ragione se si parla di lavoro del futuro, questione

    – di Luca De Biase

    La ricchezza dei numeri con il Sole 24 Ore

    Inesorabilmente, dall'inizio del nuovo millennio, un cambiamen-to radicale è avvenuto nel modo con il quale l'umanità registra ciò che conosce. Ne offre un'idea Martin Hilbert, ricercatore alla scuola Annenberg dell'università di California: nel 2000, il 25% di tutta l'informazione prodotta nel

    – Luca De Biase

    algoritmi e norme cercano equilibrio

    La storica sentenza della Corte Ue sulla responsabilità di Google nella garanzia del "diritto all'oblio" è anche una sorta di contributo alla ricerca di un

    Grandissimi numeri

    Nel 2000 il 25% delle informazioni registrate nel mondo era in formato digitale: il 75% era analogico, su carta, pellicola, plastica magnetizzata, e così via.

    – di Luca De Biase