Ultime notizie:

Marta Cartabia

    Dall'Europa un esempio e una nuova agenda

    Il 2 luglio 2019, Christine Lagarde viene designata dal Consiglio Europeo per succedere a Mario Draghi come presidente della Banca Centrale Europea, prima donna in questo ruolo. Era già stata la prima donna a capo del Fondo Monetario Internazionale. Nella stessa data, il Consiglio Europeo designa

    – di Paola Profeta

    Marta Cartabia, presidente della Corte costituzionale

    Marta Cartabia (San Giorgio su Legnano, 14 maggio 1963) è una costituzionalista, giurista e accademica italiana, giudice costituzionale dal 2011, prima donna presidente della Corte costituzionale dall'11 dicembre 2019 e già vicepresidente dal 12 novembre 2014 fino alla sua elezione a presidente.

    La Corte costituzionale dice basta al Parlamento sui decreti omnibus

    Con una pronuncia di inizio dicembre (sentenza n. 247/2019), proprio mentre la Camera licenziava con una maratona notturna il decreto fiscale collegato alla manovra 2020, i giudici della Consulta hanno dichiarato l'illegittimità costituzionale anche per estraneità di materia di un articolo aggiunto in Parlamento nella conversione, neanche a farlo apposta, del Dl fiscale dello scorso anno (119/2018). Nonostante questo intervento, ancora oggi non manca il ricorso da parte della maggioranza a quest...

    – di Andrea Carli e Marco Mobili

    Marta Cartabia è il primo presidente donna della Corte Costituzionale

    Eletta con 14 voti su 15. Nata a San Giorgio su Legnano (MI), Marta Cartabia è professore ordinario di Diritto costituzionale. Nominata vice presidente nel 2014. «Si è rotto un vetro di cristallo. Ho l'onore di essere qui come apripista» ha detto riferendosi alla sua elezione con la quale per la prima volta una donna giunge a ricoprire la quinta carica dello Stato

    – di Ivan Cimmarusti

    La Consulta ai tempi della crisi

    Come tutti gli attori istituzionali, anche la Corte costituzionale è stata investita dalla crisi economico-finanziaria dell'ultimo decennio.

    – di Marta Cartabia

    Governo, Cartabia si tira fuori dalla corsa a premier

    «Intendo portare a compimento l'incarico alla Corte Costituzionale (in scadenza a settembre 2020, ndr) che mi è stato affidato otto anni fa» ha dichiarato la vicepresidente della Consulta, il cui nome è circolato come possibile presidente del consiglio di un governo giallorosso

1-10 di 49 risultati