Aziende

Marr

Marr Spa è una società italiana leader in Italia nella distribuzione di prodotti alimentari alla ristorazione extra domestica (foodservice). Controllata per il 5o% da Cremonini Spa e quotata alla Borsa di Milano segmento STAR, ha un portafoglio prodotti che comprende 10.000 articoli alimentari e 8.000 articoli strumentali.

L’azienda di Rimini è presente sul territorio nazionale, dove serve gli operatori della ristorazione extra domestica commerciale (ristoranti, pizzerie, alberghi, villaggi turistici) e collettiva (mense aziendali, scuole, ospedali) ponendosi come intermediario tra i produttori di tutto il mondo e i clienti operatori Street Market, National Account e Wholesale.

Marr Spa è nata nel 1972 con la denominazione Magazzini Alimentari Riuniti Riminesi, per la distribuzione sulla riviera romagnola. Con l’ingresso del gruppo Cremonini Spa nel capitale aziendale, è iniziato lo sviluppo che l’ha portata, negli anni ’90, all’inaugurazione di 6 nuove filiali in Italia. Nel 2003 un pool d’investitori istituzionali (capofila: Barclays Private Equity, Arca Impresa Gestioni SGR e Arca Merchant) ha sottoscritto circa il 33,3% del capitale e due anni più tardi le azioni Marr Spa sono state ammesse alla Borsa Italiana. È iniziata una fase di espansione che ha portato all’acquisto di diverse società operanti nell’alimentare.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Marr Spa | Ugo Ravanelli | Borsa Italiana | Italia | National Account | Arca Impresa Gestioni SGR | Arca Merchant | Barclays Private Equity | Street Market | Borsa di Milano | Magazzini | Cremonini Spa |

Ultime notizie su Marr

    Marr verso nuove acquisizioni Focus sulla efficienza operativa

    Crescita organica essenziale, ma l'M&A è utile all'espansione, per esempio, nei business specializzati. Rallenta la redditività normalizzata: la società sottolinea che si tratta di un andamento contingente

    – di Vittorio Carlini

    Manchester City, lo sceicco Al Mansour cede il 10% per 500 milioni

    Abu Dhabi chiama la California alla corte del Manchester City. Lo sceicco arabo Al Mansour e Khaldoon Al Mubarak hanno venduto per 500 milioni di dollari un pezzo del club inglese più ricco e più famoso al mondo

    – da Londra Simone Filippetti

    Risanamento festeggia le Olimpiadi invernali a Milano-Cortina

    Balzo di Risanamento per la vittoria di Milano e Cortina che ospiteranno le Olimpiadi Invernali 2026. La notizia è arrivata ieri sera e il titolo ha aperto subito in corsa, arrivando a salire di oltre l'8%. Subito dopo la notizia, ieri, il direttore generale del gruppo Davide Albertini Petroni ha

    – di Chiara Di Cristofaro

    Ed Sheeran e Phil Collins, la sottile linea pop

    L'ultimo grande fenomeno del pop globale, un grande vecchio del rock, il leone del grunge, i reduci dell'era post punk. Ed Sheeran, Phil Collins, Eddie Vedder, i Cure e Johnny Marr. Una settimana della musica dal vivo coi fiocchi da un capo all'altro del Paese quella che si apre questo weekend, con

    – di Francesco Prisco

    Produrre a un passo dal mercato di Mosca

    «La Lombardia e la Regione di Mosca sono natural partners», dice il console generale della Federazione Russa a Milano, Aleksandr Nurizade. C'è infatti coda, all'ingresso di Palazzo Lombardia, per l'incontro organizzato con Confindustria Russia e Confindustria Lombardia, ospitato dalla Regione

    – di Antonella Scott

    Domande & risposte

    L'attività di M&A è uno strumento che Marr ha storicamente sfruttato per accelerare lo sviluppo. Di recente, però, il gruppo pare avere rallentato su questo fronte. Le acquisizioni rimangono una leva da affiancare la crescita organica?

1-10 di 86 risultati