Persone

Mark Rutte

Mark Rutte, (nato a l'Aja il 14 febbraio 1967) è un politico olandese rappresentante del Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia (Volkspartij voor Vrijheid en Democratie VVD).

Primo ministro dal 14 ottobre 2010 è stato riconfermato nella carica a marzo 2017. I risultati delle elezioni che si sono svolte il 15 marzo hanno visto il suo partito conquistare quasi il 55% dei voti e ottenere 32 seggi sconfiggendo la temuta deriva populista rappresentata dal Partito della libertà di estrema destra di Geert Wilders che ha ottenuto 19 seggi.

Prima di diventare primo ministro ha svolto altri incarichi governativi, dal 2002 al 2004 come segretario di stato per gli affari sociali e l'occupazione e dal 2004 al 2006 come segretario di stato per l'istruzione, cultura e scienza.

Europeista convinto, ammiratore di Margaret Thatcher, in passato è stato un manager nelle risorse umane della Unilever e leader del partito VVD da maggio 2006. Ha conseguito nel 1992 la laurea in storia all’Università di Leida.

Non è sposato, viene da una famiglia di imprenditori protestanti, ha rinunciato alla carriera di musicista (suona il pianoforte) prima di darsi alla politica.

Ultimo aggiornamento 10 maggio 2017

Ultime notizie su Mark Rutte

    Rutte: Recovery fund importante, ma sia legato a riforme

    Ieri la cancelliere Angela Merkel ha incontrato il premier olandese Mark Rutte. ... Rutte: il Recovery fund è importante, ma sia collegato a riforme ... Lo stesso Mark Rutte incontrerà oggi il premier italiano Giuseppe Conte.

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    Quanto è sostenibile il debito italiano? Cosa dicono gli investitori olandesi

    E se è chiaro che le idee di van Nieuwenhuijzen non viaggiano necessariamente in sintonia con il premier Mark Rutte, dai suoi ragionamenti durante un colloquio con Il Sole 24 Ore traspare comunque un'impostazione improntata alla disciplina, e una tendenza a separare le esigenze dell'immediato dai doveri da rispettare a lungo termine.

    – di Maximilian Cellino

    La questione meridionale

    Tra Roma che minacciava la rottura e il premier olandese Mark Rutte (uno dei quattro "frugal four", secondo la definizione coniata dal Financial Times, insieme con l'austriaco Sebastian Kurz, la danese Mette Frederiksen e lo svedese Stefan Löfven), che ridacchiava «no, no, no» con l'operaio della discarica che gli chiedeva di «non dare soldi a spagnoli e italiani», il dibattito sulle antropologie nazionali è sceso a livelli da bar sport, con un'aggravante di squallore ulteriore di...

    – di Anna Zafesova

    Olanda «tradita» da Unilever. La multinazionale sceglie Londra e la Brexit

    Il govenro olandese di Mark Rutte chiede e ottiene garanzie su occupazione e investimenti ... A tal punto che nel 2018 la decisione del governo olandese guidato da Mark Rutte di abolire la tassa sui dividendi societari, oggi al 15%, era stata duramente ostacolata dai partiti di opposizione che aveva denunciato pressioni di Unilever e Shell sull'esecutivo. ... Insomma, secondo una parte del paese, Rutte voleva fare un favore alle multinazionali, anche per favorire lo spostamento esclusivo di...

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Recovery fund: Austria e Olanda contro il piano franco-tedesco. Ecco la contro-proposta dei Paesi «frugali»

    Un'altra condizione fissata dai «frugali» è stata quella indicata dal premier olandese Mark Rutte: i prestiti ai paesi dovranno essere concessi solo in cambio di un piano di riforme dell'economia europea. «Se si richiede un aiuto - ha detto Rutte - è necessario attuare riforme di vasta portata in modo da poter essere autosufficienti la prossima volta». ... Dombrovskis ha poi accolto, indirettamente, anche il pressing di Rutte per lo "scambio" fra prestiti e riforme.

    – di Alberto Magnani

    Quel dossier segreto che svela il vero sistema olandese

    E' in quel periodo che a una società europea di intelligence viene commissionata la realizzazione di un rapporto per capire cosa si muove sotto la superficie delle decisioni politiche assunte dal governo olandese di Mark Rutte, il rigorista che oggi... Dalle multinazionali arrivano, per esempio, il premier Mark Rutte e il ministro delle Finanze, Wopke Hoekstra. ... Rutte, dopo la laurea nel 1992, è entrato nella multinazionale anglo-olandese Unilever, dove ha lavorato nelle risorse umane e nella...

    – di R. Galullo e A. Mincuzzi

1-10 di 274 risultati