Ultime notizie:

Mark Ronson

    Musica, serie tv e i big data che prevedono il successo degli artisti

    Il 6 Gennaio 2019 si terrà a Los Angeles la 76esima cerimonia dei Golden Globe Awards. . Le categorie sono 25: 14 per il cinema e 11 per la televisione. Con ben 9 nomination per i suoi show di punta, tra cui The Marvelous Mrs. Maisel e Homecoming, Amazon Prime Video potrebbe diventare il vero protagonista quest'anno. Se ci concentriamo sulle serie tv i nomi sono The Alienist, American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace,  Escape at Dannemora,  Sharp Objects e A Very English Scandal.  Il...

    – Infodata

    2018: musica, serie tv e i big data che prevedono il successo degli artisti

    Il 6 Gennaio 2019 si terrà a Los Angeles la 76esima cerimonia dei Golden Globe Awards. . Le categorie sono 25: 14 per il cinema e 11 per la televisione. Con ben 9 nomination per i suoi show di punta, tra cui The Marvelous Mrs. Maisel e Homecoming, Amazon Prime Video potrebbe diventare il vero protagonista quest'anno. Se ci concentriamo sulle serie tv i nomi sono The Alienist, American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace,  Escape at Dannemora,  Sharp Objects e A Very English Scandal.  Il...

    – Luca Tremolada

    Sessant'anni di singoli di successo. Come è cambiata oggi la musica?

    L'evoluzione della musica, che per i più nostalgici sembra essere sempre più un'involuzione rispetto al passato, è una sorta di certezza che ha caratterizzato la recente storia musicale. Frank Zappa sosteneva che "senza la musica, il tempo sarebbe solo una noiosa sequela di scadenze produttive e di date in cui pagare le bollette", ma si potrebbe aggiungere un piccolo corollario di carattere statistico per rendere il tempo un po' più interessante nei confronti della musica, specialmente quando s...

    – Infodata

    Sessant'anni di singoli di successo. Scopri come è cambiata la musica

    L'evoluzione della musica, che per i più nostalgici sembra essere sempre più un'involuzione rispetto al passato, è una sorta di certezza che ha caratterizzato la recente storia musicale. Frank Zappa sosteneva che "senza la musica, il tempo sarebbe solo una noiosa sequela di scadenze produttive e di date in cui pagare le bollette", ma si potrebbe aggiungere un piccolo corollario di carattere statistico per rendere il tempo un po' più interessante nei confronti della musica, specialmente quando s...

    – Fabio Fantoni

    Nick Cave in tour nelle oscurità dell'anima

    Un viaggio rock nelle oscurità più remote dell'anima. A caccia di mostri che è impossibile addomesticare. Tra i fiori del male che, nel bene o nel male, prima o poi affiorano e prima o poi un po' tutti finiamo per cogliere. Un percorso da qui all'eternità, o meglio: da «Lui» all'eternità. E' Nick

    – di Francesco Prisco

    Robbie Williams diviso tra Sony (nuovi album) e Universal (catalogo). Cosa succede dopo il deal dell'anno

    Se non è il deal dell'anno, poco ci manca. Robbie Williams (nella foto subito dopo la firma con i vertici di Sony Uk) ha sottoscritto un accordo per Sony Music Uk - casa discografica per la quale tanto per cominciare pubblicherà il prossimo album - e quindi lascia Universal Music, alla cui corte era arrivato a seguito dell'acquisizione di Emi da parte della controllata dalla francese Vivendi, operazione da 1,9 miliardi di dollari datata 2012. Per Sony è indiscutibilmente un grande colpo: l'ex ra...

    – Francesco Prisco

    2015, l'anno del sorpasso: musica digitale davanti a quella fisica. Ma prima per vendite è Adele l'«anti-streaming»

    Musica in ripresa, digitale più forte delle vendite fisiche per la prima volta nella storia. Il mercato musicale globale nel 2015 ha posato una pietra miliare con il comparto digitale che diventa la prima fonte di ricavi per la discografia, superando per la prima volta i ricavi derivati dalla vendita dei formati fisici. I ricavi digitali rappresentano attualmente il 45% dei ricavi totali, mentre il fisico ne rappresenta il 39 per cento. Il Global Music Report 2016 di Ifpi registra una crescita d...

    – Francesco Prisco

    Grammy, festa per tre: trionfano Lamar, Swift e Sheeran. Tutti i premiati

    Avanti c'è posto: la cerimonia dei Grammy Awards non scontenta nessuno. Le categorie del riconoscimento musicale per eccellenza sono più di ottanta, c'è spazio davvero per tutti e anche questa notte, allo Staples Center di Los Angeles, pochissimi sono rimasti a mani vuote. Sicuramente un successo per i tre favoriti della vigilia, ossia il rapper californiano Kendrick Lamar, arrivato con undici nominations e andatosene con cinque grammofoni, imponendosi in quasi tutte le categorie Rap con il su...

    – Francesco Prisco

1-10 di 22 risultati