Ultime notizie:

Mario Rigoni Stern

    L'archivio privato di Mario Rigoni Stern donato a città di Asiago

    Con un evento digitale è stata presentata ieri, 17 novembre, la donazione dell'archivio privato di Mario Rigoni Stern alla Città di Asiago da parte della famiglia, la moglie Anna e ai figli Ignazio, Gianni e Alberico. ... "La Città di Asiago ha accettato la preziosa eredità di Mario Rigoni Stern e metterà a disposizione delle giovani generazioni un patrimonio inestimabile.

    – Barbara Ganz

    La scuola ai tempi del coronavirus: c'è anche la lezione di ginnastica su Facebook

    Come se la cavano studenti e insegnanti in questo periodo di scuole forzatamente chiuse? A Nordest non mancano i casi positivi e di grande impegno. C'è perfino la lezione di ginnastica online: ci ha pensato il professore di Scienze motorie dell'istituto 'Mario Rigoni Stern' di Asiago Daniele Basso, prof  sportivo digitale, che ha avuto un'idea per andare incontro a chi, come lui, si trova a dover passare la maggior parte del proprio tempo in casa. In giorni di emergenza Coronavirus sta posta...

    – Barbara Ganz

    Libri per l'infanzia: piccoli uomini (migliori) crescono

    Forse per l'impotenza che provano di fronte allo squagliarsi dei Poli, al razzismo che s'impenna, all'orrore della Siria o di Pyongyang, ai piccoli migranti che culla solo la risacca - o forse semplicemente per preparare i propri figli a un ambiente e a una società in evoluzione - i genitori d'oggi

    – di Lara Ricci

    Dal BETT 2018 al Decalogo sul BYOD

    Laura Biancato, Dirigente Scolastico dell'Istituto di Istruzione Superiore "Mario Rigoni Stern" di Asiago (VI),  condivide con tutti i lettori del nostro Blog impressioni e riflessioni sulla partecipazione al BETT, svoltosi a Londra dal 24 al 26 gennaio 2018.  Prima di iniziare la mia personale cronaca dell'edizione 2018 del British Educational Training and Technology Show (BETT) Show, devo fare una premessa: non ho un punto di vista "neutro", rispetto a questo tipo di fiera. Ci vado, in genere...

    – ImparaDigitale

    Utopie di carta e alberi che ci umanizzano

    Sedici luoghi sono un arbitrio, ma lo sarebbero anche 160 o 1600; perché l'Europa - come scrive Yves Bonnefoy - è un infinito calcolo di perfezione e di notte: «À ma demeure à Urbin entre le nombre et la nuit» (Dévotion). E quand'anche avessimo percorso tutti i luoghi dichiarati "patrimonio

    – di Carlo Ossola

    Montagne decapitate dalla guerra

    Nessun altro fronte della Seconda guerra mondiale ebbe la stessa rilevante importanza di quello dell'Est per le sorti del conflitto e la successiva configurazione dell'assetto mondiale per oltre quarantanni dopo il 1945. Anche se, con lo sbarco delle truppe anglo-americane nel giugno 1944 in

    – di Valerio Castronovo

    Premio Strega: Cognetti guida la cinquina, seconda Ciabatti

    Con 281 voti Paolo Cognetti e il suo Le otto montagne (Einaudi), già vincitore del Premio Strega Giovani, guida la cinquina del Premio Strega 2017 votata mercoledì sera a Casa Bellonci, a Roma. Al secondo posto Teresa Ciabatticon La più amata (Mondadori) che ha avuto 177 voti e al terzoWanda

    – di Gianluigi Simonetti

1-10 di 42 risultati