Ultime notizie:

Mario Luzi

    La signora della Milano borghese a Siena, città stato che non esiste più

    «Due giorni dopo la mia nomina a presidente di Mps, entro in una libreria vicina a Rocca Salimbeni, la sede della banca, per comprare "La Terra in Piazza", un libro sul palio e sulle contrade. La commessa si avvicina e mi dice: "Buongiorno, presidente". Io la guardo e le chiedo: "Scusi, ma come sa

    – di Paolo Bricco

    Lo scrittore-libraio che «catturò» Hemingway

    Per cercare un'immagine di Alberto Vigevani, che non ho mai incontrato, diversa da quelle della maturità, ho digitato su Google I ragazzi di via Pal (non con la preposizione articolata di un altro film). In una foto di scena lo si vede in primo piano (era il capo della banda): ha sedici anni, ma ha

    – di Mario Andreose

    WALT DISNEY PRESENTA PAPERINA E LE ALTRE

    L'unica soluzione per rivitalizzare questo blog è depositarvi post veloci, con poco testo e semmai molte immagini, anche non di attualitò strettissima (benché non manchino gli argomenti da commentare). Cominciamo con uno dei nostri libri, uscito nell'ormai remato 1993, in coincidenza con una tappa dell'indimenticabile mostra Topolino 60 anni insieme. In un secondo tempo, dopo la regolare uscita in libreria, l'intera collana venne rilanciata sotto il titolo-ombrello "Le biografie degli eroi...

    – Luca Boschi

    La carità, umile e discreta compagna di vita

    Può la carità essere luce, stimolo e sfida per la cultura del nostro presente? Per tentare una risposta a questa domanda ricorro alla parola poetica di un grande del nostro tempo: Mario Luzi. Con la forza evocativa e sintetica che solo la poesia riesce ad avere, Luzi (qui in un ritratto

    – di Bruno Forte

    L'Italia di De Rita dal boom allo storytelling

    Giuseppe De Rita, fondatore e animatore del Censis, ci invita a un ricordare il futuro oltre il presentismo. Ha pubblicato un ponderoso tomo "Dappertutto e rasoterra" cinquant'anni di storia della società italiana (Mondadori). Un affresco, una icona, per dirla con il Cacciari del "Pensare per

    – di Aldo Bonomi

    Le donne, il vino e le imprese

    «Stavo costruendo tutto da zero. Avevo appena iniziato con la mia azienda fra Montalcino e Trequanda, in Val d'Orcia. Era il '98. Telefonai alla scuola di enologia di Siena. Dissi che avevo bisogno di un enotecnico. Mi risposero: "Signora, i diplomati vanno prenotati anni prima. Non abbiamo nessuno

    – di Paolo Bricco

    Autoritratto di un poeta, nato per «accrescere l'esistente»

    Pochi giorni prima di morire, nel febbraio del 2005, Mario Luzi - ormai riconosciuto come uno dei grandi poeti italiani del Novecento - aveva parlato a Paolo Andrea Mettel dell'introduzione che aveva intenzione di scrivere per «Autoritratto», il libro cui da qualche tempo stava lavorando. Era stato

    – di Alberto Cadioli

    «Inferno», il colossal della città-palcoscenico

    L'evento teatrale più atteso di questa ventottesima edizione del Ravenna Festival è senza dubbio Inferno di Marco Martinelli ed Ermanna Montanari, prima tappa di un grandioso percorso - commissionato dal Festival - nelle tre cantiche della Divina Commedia, che si articolerà a scadenza biennale sino

    – di Renato Palazzi

    Nutrirsi d'eterno nella piccola abside di Negrentino

    Lasciamo la placida Loira per cercare l'Europa in zone più rade: il nostro continente è segnato da mari e oceani più che dai monti; e tuttavia Alpi, Pirenei e Carpazi, senza contare le "catena interne", come gli Appennini, il Massif Central in Francia, la Cordigliera cantabrica e la Sierra Nevada

    – di Carlo Ossola

1-10 di 38 risultati