Ultime notizie:

Mario Giro

    Le nomine nella galassia di Cdp/Alla Sace arriva il tandem Latini-Errore

    E' uno dei tasselli principali del gruppo, chiamata a fornire un contributo cruciale agli obiettivi fissati nell'ultimo piano industriale di Cdp che vuole rafforzare ulteriormente la sua capacità di intercettare i bisogni delle imprese. Per la Sace ha prevalso alla fine la scelta "interna": il ruolo

    Corridoi umanitari, arrivati a Roma altri 43 profughi siriani da Beirut

    Sono arrivati questa mattina da Beirut all'aeroporto di Fiumicino 43 profughi siriani grazie ai corridoi umanitari promossi da Comunità di Sant'Egidio,Federazione delle chiese evangeliche in Italia e Tavola valdese. Domani ne arriveranno altri 47. Si tratta di nuclei familiari provenienti da

    – di Andrea Gagliardi

    Libia e Niger: il bilancio dell'Italia e l'eredità per il prossimo governo

    E' l'incognita elezioni a pesare più di tutto sull'approccio del Governo italiano alla questione del Mediterraneo e del Nord Africa. Un approccio fatto di interventi umanitari, militari ed economici sotto la regia del premier Paolo Gentiloni e che sta producendo frutti positivi proprio in questi

    – di Gerardo Pelosi

    Migranti, Gentiloni: sbagliato promettere fine dei flussi

    I corridoi umanitari con cui opera S. Egidio sono una «manifestazione di carità, ma anche indicazione di una risposta, un'apertura di uno spiraglio in un contesto in cui sappiamo benissimo che promettere la fine dei flussi migratori sarebbe impossibile e anche sbagliato, ma indicare uno spiraglio

    – di Redazione Roma

    Corridoi umanitari, a Fiumicino 30 profughi siriani dal Libano

    Sono arrivati stamattina a Fiumicino da Beirut 30 profughi siriani con i cosiddetti corridoi umanitari. Si tratta del primo gruppo del contingente di 1.000 previsto dal nuovo accordo firmato lo scorso novembre tra la Comunità di Sant'Egidio, la Federazione delle Chiese Evangeliche d'Italia e il

    – di Andrea Gagliardi

    Gentiloni: «Non vogliamo un ritorno di protezionismi e frontiere chiuse»

    «L'attività di cooperazione è una componente fondamentale delle relazioni internazionali di cui noi oggi abbiamo bisogno. E' il mondo che il Paese vuole e che non vogliamo farci scippare da un ritorno di nazionalismi, di protezionismi, di chiusure all'interno di singole frontiere». Lo ha detto il

    Venezuela, default di un solo giorno con «l'aiutino» di Russia e Cina

    Cinquanta sfumature di grigio e cinque sfumature di default. "Selective", "tecnico", parziale, totale e forse ?.."overnight". Quest'ultimo è immaginario, ma dà l'idea di quanto accaduto in Venezuela nelle ultime 24 ore. Dentro e fuori dall'inferno in poche ore, dall'insolvenza alla solvenza. Sì,

    – di Roberto Da Rin

    Corridoi umanitari, nuovo accordo per ingresso in Italia di mille profughi

    Al via un nuovo progetto per l'ingresso in Italia con i corridoi umanitari di altri mille profughi provenienti dal Libano. E' il risultato di un protocollo firmato nel pomeriggio al Viminale dalla Comunità di Sant'Egidio, la Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI) e la Tavola Valdese

    – di Andrea Gagliardi

    Corridoi umanitari, altri 120 profughi siriani a Fiumicino

    Un nuovo gruppo di 120 profughi siriani è giunto questa mattina all'aeroporto di Fiumicino dal Libano grazie ai "Corridoi umanitari" promossi da Comunità di Sant'Egidio, Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (Fcei) e Tavola Valdese. Si tratta di un progetto che rappresenta un'alternativa

    – di Andrea Gagliardi

1-10 di 83 risultati