Persone

Mario Draghi

Mario Draghi è nato il 3 settembre del 1947 a Roma ed è un economista e presidente della Bce.

Ha ricoperto diversi incarichi, tra cui quello di Governatore della Banca d'Italia fino a ottobre 2011. Dal 1 novembre 2011 è presidente della Banca Centrale Europea (la carica dura 8 anni).

Alla nomina a governatore Draghi arriva nel 2006, succedendo al discusso predecessore Antonio Fazio.

Draghi fa anche parte del Consiglio direttivo della Banca centrale europea ed è consigliere della Banca dei regolamenti internazionali. Dal 2006 è anche presidente del Financial Stability Board, un organo internazionale che si occupa della vigilanza sui mercati finanziari per garantirne la stabilità.

Rappresenta inoltre l’Italia in numerosi altri organi internazionali.

Precedentemente, nel 1998, aveva contribuito grandemente al testo unico della finanza, che peraltro porta il suo nome (legge Draghi) e che attua una riforma del sistema finanziario italiano. Dal 1991 al 2001, è stato Direttore generale del Tesoro e dal 1993 al 2001 presidente del comitato per le liberalizzazioni. Tra il 1984 ed il 1990 è stato direttore esecutivo della Banca Mondiale.

Nei diversi anni ha ricoperto incarichi importanti anche in aziende e banche, quali l'IRI, la Banca nazionale del lavoro e l'Eni.

Dal 2002 è stato anche vicepresidente per l'Europa di Goldman Sachs. Prima di approdare a questo genere di incarichi Mario Draghi è stato per diversi anni docente universitario in diverse università, tra cui Venezia e Firenze.

Nel 1976 ha conseguito il dottorato negli Stati Uniti, presso il Massachussets Institute of Technology, dove ha collaborato anche con Franco Modigliani.

Mario Draghi è stimato come grande economista in tutto il mondo, anche in Italia riesce a riscuotere l'approvazione di tutte le forze politiche, economiche e sindacali.

Nel 2011 succede a Jean-Claude Trichet diventando Presidente della Banca centrale europea.

Il 31 dicembre del 2012 è stato nominato uomo dell'anno dai quotidiani inglesi Financial Times e The Times. Il riconoscimento è stato motivato con l'abilità dimostrata da Draghi nel gestire la crisi del debito sovrano europeo, nell'estate del 2012, evitando che la crisi finanziaria in atto contaggiasse le grandi economie come quella spagnola ed italiana.

Il suo nome è legato al lancio del noto "Quantitative easing", provvedimento con cui la la Banca Centrale Europea si è impegnata ad acquistare (dal 22 gennaio del 2015 fino al settembre del 2016) titoli di stato dei paesi dell'Eurozona per un controvalore di 60 miliardi di euro.

Mario Draghi è stato insignito di diversi titoli ed onorificienze:

— Laurea honoris causa in "Scienze statistiche" (Università degli studi di Padova, 18 dicembre 2009);

— Master honoris causa in "Business Administration" (Fondazione CUOA, 18 giugno 2010);

— Laurea honoris causa in "Scienze Politiche e Relazioni Internazionali" (LUISS Guido Carli, 6 maggio 2013);

— Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Roma, 27 dicembre 1991);

— Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Roma, 5 aprile 2000).

E' sposato con Serena dal 1973, dalla loro unione sono nati due figli, Giacomo e Federica.

Ultimo aggiornamento 21 novembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Governo | Bce | MIT | Antonio Fazio | Jean-Claude Trichet | Banca Mondiale | Bri | Ministero del Tesoro | Eni | Libera Università Internazionale degli Studi Sociali | Franco Modigliani | Mario Draghi | Guido Carli | FBS | Goldman Sachs | Fondazione CUOA | Istituto per la ricostruzione industriale | Roma |

Ultime notizie su Mario Draghi

    Salvini, Meloni e il caso Orban: «governissimo» più lontano

    Nei giorni scorsi nei Palazzi romani è risuonato spesso il nome di Mario Draghi, e l'intervista al Financial times dell'ex governatore della Bce in cui si invitava l'Europa a mettere in campo risposte comuni senza badare al debito... Ma è chiaro che un eventuale governo Draghi, sempre che l'ex governatore della Bce sia disponibile, non sarebbe mai un governo contro l'Europa. La soluzione Draghi, anzi, ancorerebbe ancora di più l'Italia all'Europa,...

    – di Emilia Patta

    Piattaforma con Pechino per il dopo virus

    Sembrava che la gaffe di Cristine Lagarde avesse chiarito che l'Europa rischia di disintegrarsi sotto il peso di una nuova austerity, e la conversione rapida di Commissione europea e Bce verso politiche finanziarie e monetarie diverse aveva fatto sperare che l'Europa fosse pronta alle scelte straordinarie necessarie "in tempo di guerra" di cui Mario Draghi ha indicato obiettivi e contenuti.

    – di Corrado Clini

    Una addizionale Iva europea per sostenere il corona bond

    In questa discussione, iniziata da leader come Mario Draghi, si dimentica un fatto fondamentale: sarebbe meglio innanzitutto minimizzare il debito prospettico. ... In this discussion, initiated by leaders such as Mario Draghi, one fundamental fact has been forgotten: first of all, it would be better to minimize additional public debt.

    – Econopoly

    Un Meccanismo unico di sostegno all'economia, spiegato per bene

    Come illustrato in modo cristallino dall'ex presidente della BCE Mario Draghi, per evitare danni permanenti alla capacità produttiva e ai livelli occupazionali dei paesi europei è necessario un intervento rapido a supporto di famiglie e imprese,... Va tuttavia evidenziato in modo chiaro che, in linea con quanto suggerito da Mario Draghi il messaggio di fondo deve essere di massima apertura da parte del governo a farsi carico dei debiti contratti dal settore privato al fine di preservare la...

    – Massimo Famularo

    L'unica e inevitabile soluzione è Mario Draghi

    Oggi in Italia chi ha attività economiche e responsabilità di fatturato e buste paga (e forse anche la maggioranza degli italini) non avrebbe molti dubbi per quello che riguarda la situazione economica e voterebbe Mario Draghi. Siamo consapevoli che Draghi può essere criticato per il ruolo svolto nelle privatizzazioni degli anni ‘90 e nei derivati sottoscritti dal Tesoro, per il ruolo avuto nel 2011, ma complessivamente si tratta di una persona che ha ricoperto i ruoli più importanti che...

    – di Paolo Becchi e Giovanni Zibordi

    Fondo di garanzia rafforzato per affrontare l'emergenza

    Il recente articolo di Mario Draghi sul Financial Times è emblematico sulla definizione dei passi da compiere e lapidario sui costi di un intervento inadeguato: "La velocità è assolutamente essenziale per l'efficacia.

    – di Luca Papi* e Mario Pepe**

    «Subito liquidità senza creare debito»

    «In tanti sbagliando collegano la teoria dell'elicottero di Friedman con gli acquisti illimitati "whatever it takes" di Mario Draghi» osservano i due ricercatori. ... ● Prestiti a costo zero: perché il piano Draghi contro il virus piace alle banche ● Dal debito alla liquidità: i 10 punti di Draghi per sconfiggere il coronavirus

    – di Marco Ludovico

    Ormai solo Draghi ci può salvare

    Quando, due settimane fa, avevo fatto il nome di Mario Draghi indicandolo come la persona giusta, soprattutto oggi, per guidare un governo di salute pubblica in grado di fare uscire l'Italia fuori dalle secche del coronavirus, mi era stato... Draghi è andato anche oltre spiegando in dettaglio quali misure economiche dovrebbero essere adottate in una situazione pseudo-bellica come l'attuale: uno, due … dieci bazooka, ma solo monetari. ...proposta da Draghi?

    – di Giancarlo Mazzuca

1-10 di 7398 risultati