Ultime notizie:

Mario Amato

    sul filo della memoria. quando l'incrociatore fiume affondò. il suo fantasma. i suoi marinai.

    questa foto, scattata nella seconda metà degli anni '30, raffigura il regio incrociatore fiume. se ingrandisci un po' la foto puoi vedere quegli uomini in coperta, figurette senza nome che indossano l'uniforme bianca dei marinai. molti di essi, due o tre anni dopo che fu scattata questa foto, morirono nel mediterraneo nella vicenda grandiosa e terribile dell'affondamento della nave. gli storici e gli esperti scuseranno le imprecisioni. quello che segue non è un saggio di storia ma un racconto d...

    – Jacopo Giliberto

    Lo scambio di lettere tra D'Ambrosio e Napolitano

    Nelle 46 pagine che la Procura della Repubblica di Palermo ha inviato al Presidente della II sezione della Corte di assise, con la richiesta dei testimoni da

    – di Roberto Galullo

    Le toghe rosso sangue degli Enfants terribles

    Scena nuda, immediata, percuotente. Quattro attori equipaggiati solo di sedie, scoperchiano verità scomode, insabbiate, che reclamano l'urgenza di esser

    – di Francesca Motta

    Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato al Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Michele Vietti, la seguente

    La lunga scia di una tragedia

    La strada della responsabilità contro ogni riduzionismo e dietrologia - VIGILANZA CIVILE - Combattere la rimozione è il modo migliore per evitare il ritorno dei fantasmi del passato e creare una coscienza per distinguere e capire

    – di Miguel Gotor

    Norme assurde o assurde interpretazioni delle norme?

    Curriculum vitae di Francesca Mambro: Ergastolo per l'omicidio di Franco Evangelista (28 maggio 1980) Ergastolo per essere mandante dell'omicidio di Mario Amato (23 giugno 1980) Ergastolo per la strage alla stazione di Bologna (2 agosto 1980) Ergastolo per l'omicidio di Francesco Mangiameli (9 settembre 1980) Ergastolo per l'omicidio di Enea Codotto e Luigi Maronese (5 febbraio 1981) Ergastolo per l'omicidio di Giuseppe De Luca (31 luglio 1981) Ergastolo per l'omicidio di Marco Pizzari (30 sett...

    – roberto marchionni

    Bologna, strage senza mandanti

    A 28 anni dall'esplosione nella stazione, resta ancora l'incognita su chi abbia pilotato i condannati Mambro, Fioravanti e Ciavardini - Le piste alternative

    – di Daniele Biacchessi