Ultime notizie:

Mariano Rumor

    Piazza Fontana. La storia di un processo impossibile

    La complessa storia processuale della strage di Piazza Fontana ha bisogno del rigore dell'archivista e del talento del narratore. Benedetta Tobagi possiede entrambe le doti

    – di Giorgio Fontana

    L'Italia e il G7, una storia che viene da lontano tra crisi e presidenti dimissionari

    Era dimissionario anche Aldo Moro al vertice di Portorico del '76. Poi il primo G7 a presidenza italiana dell'80 a Venezia (anno del Dc 9 Itavia e della strage di Bologna) con Francesco Cossiga presidente del Consiglio prima del regime change dell'anno successivo con il primo repubblicano a Palazzo Chigi, Giovanni Spadolini dopo lo scandalo P2

    – dal nostro inviato Gerardo Pelosi

    Il macigno delle baby pensioni: 7,5 miliardi, costano più di «quota 100»

    Quattordici anni, sei mesi e un giorno per le donne con figli. Diciannove anni, sei mesi e un giorno per gli uomini. La metà, o addirittura meno, del numero di contributi (38) richiesti dalla quota 100 che sarà il piatto forte della manovra allo studio del Governo.

    – di Francesca Barbieri

    Consultazioni, attacco al record di Amato (83 giorni)

    Due giri di consultazioni guidati dal Quirinale, due mandati esplorativi (uno con supplemento temporale) affidati ai presidenti di Senato e Camera: la crisi che si è aperta con le elezioni del 4 marzo sta scalando la classifica delle trattative più lunghe per la formazione  di un governo dopo il

    – di Riccardo Ferrazza

    Anche l'Italia al tavolo dei Grandi

    L'appuntamento di Taormina, venerdì 26 e sabato 27 maggio, è il sesto vertice dei Grandi a presidenza italiana. Nell'ormai lontano novembre 1975, quando i capi di Stato e di governo dei sei maggiori Paesi industrializzati (Francia, Germania Ovest, Gran Bretagna, Stati Uniti, Giappone e Italia) si

    La Banca d'Italia, le riserve valutarie e l'ingresso nell'euro

    Gentile Fabi, la sua risposta sull'euro (Il Sole 24 Ore del 15 gennaio) è stata chiara ed esauriente. Ma vorrei commentare il presupposto, cioè che i nostri guai non si sarebbero manifestati se solo si fosse ottenuto sin dall'inizio un cambio ritenuto più vantaggioso. Infatti, non è quello il

    – di Gianfranco Fabi

1-10 di 26 risultati