Ultime notizie:

Mariano Corso

    Il lavoro agile «semplificato» scade il 15 ottobre

    «Considerando che a metà ottobre si farà sentire l'influenza stagionale e che i dati sui contagi non ci mettono ancora in una situazione di sicurezza - considera Mariano Corso, responsabile scientifico dell'Osservatorio sullo smart working del Politecnico di Milano - sarebbe probabilmente ragionevole estendere la modalità semplificata di adozione del lavoro agile sino alla fine dell'anno».

    – di Valentina Melis

    Smart working, come sarà da settembre? Tra gioie e dolori, ecco 5 errori da non ripetere

    «Sono venute spesso a mancare dinamiche di collaborazione e interazione cross-organizzativa - spiega Mariano Corso, direttore dell'Osservatorio smart working del Politecnico di Milano - che sono spesso implicite negli spazi degli uffici... «Lavoratori con minori disponibilità di strumenti e competenze digitali - commenta Corso -, o costretti ad abitare in case prive di connessione e spazi adeguati per lavorare, si sono visti spesso discriminati rispetto ai colleghi».

    – di Francesca Barbieri

    Le dieci mosse per passare dal lavoro casalingo al vero smart working

    «E' plausibile - spiega Mariano Corso, responsabile scientifico dell'Osservatorio smart working del Politecnico di Milano - che un numero compreso fra tre e quattro milioni di persone continui a lavorare in modalità agile, fino a due-tre giorni alla settimana».

    – di Giampiero Falasca e Valentina Melis

    Quanti lavoratori potrebbe «perdere» Milano con il South working?

    «Il fenomeno - spiega Mariano Corso, direttore dell'Osservatorio smart working del Politecnico di Milano - va comunque letto e interpretato a livello globale, un trend progressivo alla creazione di un mercato del lavoro più liquido di talenti in grado di lavorare in tutto il mondo senza vincoli geografici.

    – di Francesca Barbieri

    Qui non comando io! Ovvero come far succedere le cose senza dare ordini

    Mariano Corso, responsabile scientifico dell'Osservatorio Smart Working della School of Management del Politecnico di Milano, ha spiegato su Il Foglio che lo Smart Working "non è solo una moda, è un cambiamento che risponde alle esigenze delle... Secondo l'indagine dell'Osservatorio diretto da Corso, ci sono almeno 5 milioni di impiegati, funzionari e operatori che con le nuove tecnologie (multicanalità, 3D Printing, Intelligenza Artificiale) vedranno rivoluzionate le loro professionalità.

    – Econopoly

    Smart working, cosa accadrà finita l'emergenza sanitaria?

    «Non deve essere così - dice il professor Mariano Corso, responsabile scientifico dell'osservatorio hr innovation practice del Politecnico di Milano - . ... L'assoluta priorità in questi mesi, come spiega Corso, «è diventata abilitare modelli di lavoro a distanza, aiutare le persone a sviluppare competenze digitali e a utilizzare gli strumenti. ... Il lascito nelle organizzazioni sarà strutturale - osserva Corso -. ...- interpreta Corso -.

    – di Cristina Casadei

    Lo smart working diventa un diritto con figli under 14

    Ma questo numero sarà da rivedere al rialzo, secondo Mariano Corso, responsabile scientifico dell'Osservatorio sullo smart working della School of management del Politecnico di Milano: «La fase 2 - spiega - sarà più intensa della fase 1 sotto... Ci sono poi una serie di attività anche non impiegatizie - continua Corso - come la manutenzione e il controllo di determinati impianti che grazie alla digitalizzazione si potranno svolgere in smart working».

    – di Aldo Bottini e Valentina Melis

    Fase 2, dallo smart working ai turni su 7 giorni: che orari di lavoro faremo dopo il virus?

    «Le aziende che non hanno questa possibilità - spiega Mariano Corso, direttore dell'Osservatorio smart working del Politecnico di Milano - dovranno adottare misure di prevenzione e protezione rigorose. ... «Per sostenere la ripresa in sicurezza occorrerà favorire una migliore distribuzione delle attività di produzione, consumo e interazione sociale nello spazio e nel tempo - sottolinea Mariano Corso -.

    – di Francesca Barbieri

    Smart working e innovazione contro il coronavirus

    ...Business School, Mariano Corso, direttore scientifico di P4I, Davide Dattoli, ceo e co-founder di Talent Garden e Monica Parrella, direttrice generale del personale del Ministero dell'economia e delle finanze. ... Anche per Mariano Corso «questo è il momento di esagerare con la formazione, perché le persone non si sentano lasciate allo sbaraglio» e siano pronte a gestire la «fase 2, che definirei di normalizzazione: cerchiamo di applicare più in profondità...

    Come funzionano le piattaforme per lo smart working e la scuola digitale

    Una grande opportunità, nonostante la fase delicata: ne è convinto Mariano Corso, professore di leadership & Innovation alla School of Management del Politecnico di Milano e responsabile scientifico dell'Osservatorio Smart working. ... Ma la vera rivoluzione in atto è quella dell'education, uno dei settori a maggiore digital disruption, anche se molti non se ne sono ancora accorti», precisa Corso.

    – di Giampaolo Colletti

1-10 di 52 risultati