Ultime notizie:

Maria Teresa Meli

    L'Unità a Lele Mora, anzi no: è giallo sulla vendita (e Sapelli insorge in Tv)

    Come diceva il poeta? «Con l'incoscienza dentro al basso ventre e alcuni audaci, in tasca l'Unità, la paghi tutta, e a prezzi d'inflazione, quella che chiaman la maturità». Poeta o cantante? Fate voi: era Francesco Guccini, comunque. C'è grossa crisi. Identitaria, prima che economica: l'Unità, il

    – di Francesco Prisco

    Backstage Chigi

    Salamini. Yoga. Calcioni sugli stinchi. Palloni a sfiorare gli arazzi del settecento. Imitazioni di D'Alema. Cartoni di pizza. Pose da Cavaliere. Mettiamola

    – di Claudio Cerasa

    Il Quirinale? D'Alema non ama parlare di se'

    Nella bella intervista di Maria Teresa Meli all'ex presidente del Consiglio, Massimo D'Alema, la parte piu' significativa e' quella che non c'e': non c'e' la domanda e non c'e' la risposta sul prossimo presidente della Repubblica. D'Alema e' invece preciso nel proporre di dare una camera al Popolo della Liberta' e una al Movimento 5 Stelle, il che vorrebbe dire che le altre due cariche istituzionali, presidente del Consiglio e presidente della Repubblica, sarebbero ricoperte da due esponenti del...

    – Daniele Bellasio

    Barca contro camper, iniziano le primarie per il prossimo futuro

    "Dico la verità: io penso di essere più utilmente spendibile in un partito piuttosto che in un organo istituzionale", con l'intervista di oggi a Maria Teresa Meli sul Corriere della sera il ministro per la Coesione territoriale, Fabrizio Barca, diventa lo sfidante (ufficioso) di Matteo Renzi per la leadership del centrosinistra prossimo venturo. Insomma, sono iniziate le primarie per il dopo.

    – Daniele Bellasio

    Ecco che cosa c'entra Fantozzi con il Pd e Batman con il Pdl

    Su, dai, che il caldo di agosto sta per finire. Intanto pero' l'atteggiamento del Partito democratico ricorda sempre di piu' la risposta che la mitica Pina dava a Fantozzi. Chiedeva il ragioniere: "Pina, tu mi ami?" e la sventurata rispondeva: "Ugo, io ti stimo moltissimo". Eccola qui "la non sfiducia" evocata dall'ex ministro Giuseppe Fioroni e riportata da Maria Teresa Meli sul Corriere della sera. Nel frattempo pero' oggi l'accordo sulla legge elettorale si fara', ma i tempi si allungano. Ma ...

    – Daniele Bellasio