Le nostre Firme

Maria Luisa Colledani

 @mlcolledani |

Friulana di Spilimbergo (Pordenone), laurea in Lettere classiche all'Università di Padova, ha frequentato l'Istituto per la formazione al giornalismo di Milano. Ha iniziato al Messaggero Veneto di Udine, occupandosi di calcio e di cronaca. Lavora al Sole 24 Ore dal 1999, attualmente alla redazione dell'inserto culturale della Domenica. Da inviata, ha seguito il Mondiale di calcio in Sudafrica (2010) e i Giochi olimpici di Rio de Janeiro (2016). Ha vinto il premio Ussi Unione Stampa Sportiva Italiana 2019 e il premio Angelo Ferro-Fondazione Lucia Guderzo 2021.

  • Argomenti: Sport, in tutte le sue declinazioni, dall’ambito economico alle storie dei personaggi

Ultimo aggiornamento 14 dicembre 2021

Ultimi articoli di Maria Luisa Colledani

    Paolo Cognetti e le ragioni di lupi e uomini

    Lo scrittore racconta un paesino immaginario delle Alpi: esseri umani, animali e natura sono un tutt'uno e percorrono le stesse vie verso la felicità

    – di Maria Luisa Colledani

    L'anima ardente del papavero

    Matilde Serao racconta in articoli e novelle i suoi amati fiori tra cronaca e poesia. La casa editrice Spartaco li pubblica con gli acquerelli di Angelo Maisto

    – di Maria Luisa Colledani

    Alfonsina Strada, eroica ma ultima

    Simona Baldelli racconta la vita della donna che per prima nel 1924 partecipò al Giro d'Italia sfidando il maschilismo sportivo

    – di Maria Luisa Colledani

    Quando il calcio era meno denaro e più amore

    Un volume traccia tutta la modernità di Piero Dardanello, storico direttore di «Tuttosport», gran esploratore di talenti e cacciatore di notizie

    – di Maria Luisa Colledani

    Guidati dalla Stella di David

    Alla scoperta degli edifici di culto ebraici in Italia, da Ostia (il più antico dell'Europa occidentale) a Roma, Milano, Napoli e Palermo

    – di Maria Luisa Colledani

    Aquileia felix tra gemme e gioielli

    Inaugurata la nuova sezione del museo dedicata a "Lusso e ricchezza": l'allestimento valorizza oggetti che testimoniano l'opulenza della città antica

    – di Maria Luisa Colledani

    Medaglie, valori e vita: così gli eroi paralimpici conquistano gli sponsor

    Ai successi si abbinano le storie esemplari degli atleti, terreno fertile per campagne di comunicazione che parlino di inclusione ed energia. Armani: "La determinazione degli atleti è un messaggio importante che non ha nulla a che vedere con l'invincibilità o l'eroismo, ma con la consapevolezza"

    – di Maria Luisa Colledani

1-10 di 310 risultati