Ultime notizie:

Maria Lodovica Gullino

    Pesticidi: la ricerca corre, la burocrazia Ue frena.

    «Sa quanto impiega Bruxelles per approvare la registrazione di un pesticida? Dieci anni. Se poi è biologico, cioè non chimico - sono quelli di nuova frontiera - almeno cinque. Ma ora che arriva sul mercato è già vecchio. Intanto la ricerca è andata avanti e le soluzioni più innovative si rimettono

    – di Laura Cavestri

    Agrinnova, da Torino la caccia ai parassiti che minacciano la biosicurezza

    Un centro di competenza "ante-litteram", specializzato sulla biosicurezza in agricoltura e sui patogeni che attaccano le colture orticole. Il team di Agroinnova, sessanta persone tra ricercatori e tecnici, fa questo di mestiere: andare a caccia di spore e studiare i metodi per limitare il più

    – di Filomena Greco

    Torino, per i 15 anni di Agroinnova spettacolo con le piante in teatro

    Teatro e ricerca. Agroinnova, il Centro di Competenza per l'Innovazione in campo agro-ambientale dell'Università di Torino, ha deciso di aprire i festeggiamenti per i suoi 15 anni di attività portando le piante a teatro con uno spettacolo originale finalizzato a sensibilizzare il pubblico

    – di Francesco Antonioli

    Agroinnova prepara le difese per l'agricoltura del futuro

    Insalata, rucola, spinaci, valerianella: le colture italiane sono sotto attacco. E non da parte di una concorrenza internazionale che punta su manodopera a basso costo, ma per l'offensiva di nuovi patogeni che arrivano da altri continenti, per effetto della globalizzazione dei mercati, e trovano in

    – di Augusto Grandi

    Agroinnova "risana" i pomodori cinesi

    Le famiglie italiane, costrette a risparmiare, stanno indirizzando anche i consumi alimentari verso prodotti importati, di basso prezzo e di scarsa qualità. Spesso anche caratterizzati da scarsa sicurezza, come nel caso dei pomodori cinesi, a volte contaminati a causa di un utilizzo improprio di

    – Augusto Grandi

    Un nuovo accordo in Cina per Agroinnova

    Anche la Cina diventa sempre più attenta alla sostenibilità delle colture ed alla sicurezza alimentare. Così, mentre l'Europa in crisi si rivolge a cibi-spazzatura, Pechino intensifica la collaborazione con la torinese Agroinnova per garantire la sicurezza della propria catena alimentare.

    – Augusto Grandi

    Biotecnologie contro i «parassiti con la valigia» per evitare carestie alimentari

    «Parassiti con la valigia», li ha definiti Maria Lodovica Gullino, direttore di Agroinnova, il Centro di competenza per l'innovazione in campo agroalimentare dell'Università di Torino. Il riferimento è agli effetti della globalizzazione dei mercati con patogeni emergenti, specie aliene, patogeni

    – Augusto Grandi

    Parte da Torino la caccia di Agroinnova agli "alieni"

    Quasi 7 milioni di euro di finanziamento, una durata di 4 anni, un Consorzio formato da 22 Partner tra Istituti di ricerca, associazioni e piccole e medie imprese private, provenienti da 10 Paesi, con una prevalenza di partner privati sui pubblici. Sono alcuni dei numeri di Emphasis, il progetto

    – Francesco Antonioli

    L'evoluzione dei parassiti

    Le chiamano "macchine del tempo" e grazie ai fitotroni, questo è il loro nome tecnico, a Grugliasco, nella prima cintura torinese, si studia che cosa accadrà alle colture e ai parassiti che le attaccano tra 30, 50 o 70 anni, in base all'evoluzione del clima sulla Terra. Nei capannoni di Agroinnova, il centro di competenza in campo agro-alimentare nato nel 2002 presso l'Università di Torino per occuparsi di ricerca di base, applicata e trasferimento tecnologico in questo settore, si trovano quest...

    – Clara Attene

1-10 di 16 risultati