Ultime notizie:

Maria Lai

    L'arte italiana richiesta nelle aste italiane

    Ma emerge da Capitolium Art l'opera della pittrice sarda Maria Lai in seguito al suo successo ad un'Italian Sale a Londra. ... Vola Maria Lai da Capitolium Art. ... In una sequenza di tre lotti, Maria Lai realizza 126.880 euro, a testimonianza del momento di grande interesse per l'artista sarda dopo la sua prima apparizione al'Italian Sale londinese (l'opera “Senza titolo” del 1979, in tessuto, stimata 7-9mila euro ne ha realizzati 48.800, mentre “La pagina aperta”, ricami...

    – di Stefano Cosenz

    L'arte italiana del dopoguerra regna da Christie's Londra

    Ben tre artisti meno conosciuti sul mercato internazionale hanno raggiunto i rispettivi prezzi record: Maria Lai con un grande ‘Lenzuolo', conteso da almeno otto compratori fini a 150mila £, cinque volte la stima alta, un ottimo ingresso nelle aste londinesi; Alberto Savinio con un grande dipinto ‘Croix Marine' che sfiora 700mila £ confermando il buon momento del settore moderno, come anche dimostra il successo di Morandi con una natura morta a 1,3 milioni oltre la stima.

    – di Giovanni Gasparini

    Londra, l'arte italiana in tutte le aste

    Dominano Spazialismo e Arte Povera in tutte le aste, sebbene per i grandi come Burri, Boetti e Castellani non vi siano opere da record, mentre troviamo l’arte Cinetica, un Gianni Colombo e per la prima volta Maria Lai.

    – di Silvia Anna Barrilà e Marilena Pirrelli

    Tra i filari scorre la storia del Novecento

    Nel quartier generale, in paese (che dovrebbe vedere la nascita, in un anno, anche di un piccolo hotel e di un ristorante), tre bellissime tele cucite di Maria Lai, la grande artista sarda che ha tessuto la storia di questa isola con una forza che... In ciascun quadro Maria ha scritto frasi che sono il segno più forte del suo genio.

    – di Stefano Salis

    In asta a gran richiesta arte figurativa e fotografia italiana

    L'arte moderna e contemporanea è una costante del mercato delle aste nazionali durante il corso dell'anno. Con l'avvento della stagione primaverile si intensificano gli incanti nel territorio nazionale, in particolare al nord e al centro. Ottima performance della fotografia presso Il Ponte Casa

    – di Stefano Cosenz

    Da Morandi a Gianni Pettena e Carsten Höller sale la qualità a Miart

    Le opere del Novecento e gli artisti storicizzati e affermati hanno alzato il livello della 23ª edizione di Miart conclusasi il 15 aprile nei padiglioni di Fieramilanocity. Il giudizio degli espositori che vi hanno partecipato sembra essere molto positivo: Miart in questo momento si qualifica come

    – di Gabriele Biglia

    In crescita il mercato di Maria Lai

    Il 2017 ha segnato un momento importante per l'artista sarda Maria Lai (1919-2013) a livello di visibilità internazionale con la partecipazione alla 57ªBiennale di Venezia, a Documenta 14e, a fine novembre, con l'annuncio della famosa gallerista americana Marianne Boesky di rappresentare l'opera di

    – di Silvia Anna Barrilà

    Gallerie in corsa per i lasciti d'artista

    Continua la corsa ai lasciti d'artista da parte delle grandi gallerie. Solo questa settimana ne sono stati annunciati sette tra cui quelli di due italiani: Maria Lai, che è entrata nella scuderia di diMarianne Boesky di New York e sarà nel suo stand ad Art Basel Miami Beach con prezzi tra 30.000 e

    – di Silvia Anna Barrilà e Maria Adelaide Marchesoni

    Legarsi al territorio

    Caro Giotto, il tuo cerchio, preciso, tracciato sulla tela per mostrare la tua opera migliore, mi ritorna come gesto essenziale per definire e circoscrivere uno spazio e tenerne insieme tutte le parti. In questo senso mi risuona il «Chiamiamoci dentro» di Mauro Felicori - direttore della Reggia di Caserta - a proposito della classifica de Il Sole 24ORE sulla qualità della vita e dell'ultimo posto occupato dalla città di Caserta. Chiamiamoci dentro! Un invito forte che coglie la necessità di ricu...

    – Maria D'Ambrosio

1-10 di 34 risultati