Ultime notizie:

Margarethe Vestager

    Banca Mps sotto la lente in attesa della decisione Ue su scissione Npl

    L'istituto potrebbe dismettere 10-14 miliardi di crediti deteriorati, ma il nodo al vaglio delle autorità europee è il prezzo di valutazione. Se l'operazione andasse in porto, l'istituto senese diventerebbe estremamente appetibile per altre banche, favorendo l'uscita del Tesoro dal capitale

    – di Eleonora Micheli

    Acciaio, Thyssen vola del 30% in Borsa dopo il il flop della fusione con Tata

    La fusione tra le acciaierie europee di ThyssenKrupp e Tata Steel è saltata e i piani di riorganizzazione del colosso tedesco sono andati gambe all'aria, travolti non solo dalla severità dell'Antitrust Ue ma anche da l clima negativo che - tra guerre commerciali e crisi dell'automotive - ha di

    – di Sissi Bellomo

    Ikea sospettata di elusione fiscale: Bruxelles apre inchiesta su 1 miliardo di euro

    Ikea attenta alla tutela dell'ambiente, ha investito milioni per comunicare la propria sensibilità alla responsabilità d'impresa ma poi scivola sul fisco, come Apple, Starbucks o Amazon. La Commissione europea sarebbe pronta a lanciare domani un'indagine su Ikea, per una serie di operazioni societarie in Olanda che avrebbero consentito al colosso svedese dell'arredamento di eludere il fisco risparmiando quasi un miliardo di tasse fra il 2009 e il 2014. A rivelare il nuovo capitolo del braccio ...

    – Emanuele Scarci

    Via libera Ue a Microsoft-LinkedIn

    La Ue ha dato via libera all'acquisizione del social network per professionisti Linkedin da parte di Microsoft, l'ultimo nulla osta antitrust ormai atteso dalla società di Redmond per completare la sua maggior conquista di sempre. E', per Microsoft, un'operazione strategica oltre che cara: scommette

    – Marco Valsania

    Gazprom al «tocco finale» per l'accordo con l'Antitrust europea

    E' pace (quasi) fatta tra Gazprom e la Commissione europea. Il gigante russo del gas sta mettendo il «tocco finale» alla proposta di accordo che a breve potrebbe mettere fine all'inchiesta avviata 4 anni fa dall'Antitrust Ue.

    – di Sissi Bellomo

    La gara la decide il consumatore non il commissario

    «Un importante precedente» è stata, secondo Mario Monti, la multa di 497 milioni di euro comminata nel 2005 dall'allora Commissario europeo alla concorrenza, a Microsoft: l'accusa era di installare dentro Windows il software Media player, così restringendo lo spazio di mercato ai concorrenti di

    – di Franco Debenedetti

    Ilva, Riva contesta i commissari

    Nuovo affondo di Riva Fire contro la gestione commissariale dell'Ilva. Secondo quanto risulta all'Ansa, la società (Finanziaria industriale Riva Emilio, è la holding che controllava Ilva prima del commissariamento) ha inviato nei giorni scorsi due distinte lettere al ministro dello Sviluppo

    – Matteo Meneghello

1-10 di 11 risultati