Ultime notizie:

Margaret Mazzantini

    Esordio veneziano di Castellitto Jr. Ed è subito premio: storie nichiliste di figli d'arte

    Il suo era un successo annunciato. Un film, dal titolo "I predatori", atteso dal mondo del cinema e del gossip. E la sceneggiatura complessa e accurata è valsa a Pietro, erede di Sergio e di Margaret Mazzantini, il premio alla sceneggiatura in Orizzonti alla Mostra del Cinema di Venezia. Puntata secca, vittoria sicura

    – di Federica Polidoro

    Premio Strega: presentati i 54 titoli in gara

    Tra questi saranno selezionati i dodici romanzi che saranno votati dalla giuria composta dagli Amici della domenica e da altri lettori forti e che saranno annunciati il 15 marzo

    – di La.Ri.

    Dallo Strega al Campiello al via la stagione dei Premi, ma servono veramente?

    Si parte a luglio con il Premio Strega, poi a settembre il Campiello: è questa la stagione più attesa in Italia dagli scrittori, la stagione dei Premi che possono far decollare o consacrare una carriera. Ma i premi letterari davvero agiscono come moltiplicatori del successo di un libro?

    – di Serena Uccello

    Il rifiuto della prosa «antica»

    Nelle ultime due settimane abbiamo azzardato un'incursione nel terreno dei temi di successo della narrativa degli ultimi vent'anni. Precariato, lotta armata, periferie di vario tipo: alla fine del percorso si rafforza quell'idea che maturava già all'inizio, quando parlavamo di dominanti formali.

    – di Gianluigi Simonetti

    Jasmine Trinca migliore attrice

    E' italiano uno dei premi del Festival di Cannes. Jasmine Trinca (foto) ha vinto come migliore attrice nella sezione «Un certain regard» per il ruolo di protagonista in «Fortunata», di Sergio Castellitto. Con lei a ricevere il premio il regista, la sceneggiatrice Margaret Mazzantini e i produttori

    Premio Strega, il gran finale l'8 luglio all'Auditorium di Roma

    Non sarà il Ninfeo di Villa Giulia ma l'Auditorium di Roma a ospitare il prossimo 8 luglio la serata finale del Premio Strega 2016, che quest'anno celebra il suo settantesimo anniversario con una mostra dei ritratti dei vincitori che hanno costruito nel tempo l'identità del premio e un "logo" tutto

    – Alessia Tripodi

    L'estate del dottor G.

    Le vacanze del dottor G. duravano poco, tuttavia a lui pareva che quel periodo fosse sempre troppo lungo. Non che a casa si trovasse male. Aveva la sua stanza - grazie a Dio, lui e la moglie dormivano in camere separate, e nel garage era parcheggiata una vecchia Aston Martin DB7 coupé, con cui in

    – Camilla Baresani

1-10 di 53 risultati