Ultime notizie:

Marco Preti

    Pagamenti in ritardo, balzo in avanti del 6%. L'allarme delle imprese

    Poco più di un terzo, appena il 35%. Storicamente una minoranza, la pattuglia delle imprese puntuali nei pagamenti continua a ridursi tornando ai minimi da tre anni, dati che aggiungono un altro tassello al già ampio ventaglio di segnali negativi in arrivo dalla nostra economia.

    – di Luca Orlando

    Pagamenti in edilizia, aumentano le imprese che saldano in ritardo

    Segnano un lieve peggioramento i tempi di pagamento tra le imprese dell'edilizia, riflettendo un mercato che ancora non riparte con decisione. E' quanto emerge dallo "Studio Pagamenti" di Cribis, società del gruppo Crif specializzata nella business information (gestione fornitori, gestione del

    – di Adriano Lovera

    Fallimenti ai minimi dal 2010 grazie al recupero dell'industria

    Soltanto nel 2010 erano stati meno. Per la prima volta da allora i fallimenti semestrali scendono al di sotto delle 6mila unità (-3,6%), consolidando il trend di recupero avviato ormai da tempo. Nei dati rilevati da Cribis, società di business information del Gruppo Crif, è soprattutto l'industria

    – di Luca Orlando

    Sono a Brescia le imprese più puntuali nei pagamenti

    Potendo scegliere, clienti solo a Brescia. Platea ridotta, certo, ma decisamente affidabile, la più puntuale in Italia nel pagare le proprie fatture: a "sgarrare" in modo plateale appena 4 imprese su 100.

    – di Luca Orlando

    Aziende più puntuali nei pagamenti: primo miglioramento dal 2011

    Le buone notizie: per la prima volta dal 2011 la quota di imprese che pagano puntualmente fatture e fornitori registra un incremento; incremento che sfiora i 3 punti percentuali (+2,8% nel secondo trimestre 2017 rispetto al 2016). Inoltre, la percentuale di ritardi gravi - quelli, per capirci,

    – di Carlo Andrea Finotto

    Migliorano i pagamenti nell'edilizia, ma restano le criticità

    La puntualità dei pagamenti fotografa una situazione di ripresa del mercato dell'edilizia. A fine marzo il 41,1% delle 708.700 imprese analizzate ha saldato i fornitori alla scadenza, meglio rispetto alla media dell'industria italiana ferma al 35,6%, dato che colloca il nostro Paese tra gli ultimi

    – di Adriano Lovera

    Pagamenti della Pa: meno di un quarto è puntuale

    Meno di un'impresa su quattro (il 23,6%) della Pubblica amministrazione rispetta abitualmente i termini di pagamento prestabiliti, mentre un altro quarto delle aziende pubbliche fatica a saldare i debiti verso i fornitori. La maglia nera spetta, come in passato, a Sanità e Asl dove «la quota di

    – di Carlo Andrea Finotto

    L'industria traina il calo dei fallimenti

    Calo a doppia cifra per i fallimenti delle imprese, in frenata del 16,8% nel primo trimestre, grazie in particolare ad un deciso miglioramento dell'industria (-20%). A portare i libri in tribunale tra gennaio e marzo, evidenzia l'analisi di Cribis, società del gruppo Crif specializzata nella

    – di Luca Orlando

    Pagamenti tra imprese, Italia in ritardo in Europa

    «I nostri tempi di incasso - spiega Vincenzo Biagio Paradiso - si sono dimezzati, da 135 a 72 giorni». «Con la nuova politica di credito - aggiunge Andrea Grandi - gli insoluti si sono decisamente ridotti».

    – di Luca Orlando

    Tempi di pagamento tra imprese: ritardi in calo del 13%

    Non è ancora un ritorno alla normalità ma la direzione è quella giusta. L'avanti adagio dell'economia italiana si riverbera anche sui flussi di pagamento tra imprese, dove il dato più significativo è la riduzione sensibile dei ritardi gravi, oltre i 30 giorni.

    – di Luca Orlando

1-10 di 38 risultati