Ultime notizie:

Marco Palmezzano

    A Perugia una mostra per "parlare con Dio"

    Fugge nudo abbandonando un lenzuolo bianco il giovane rappresentato da Giusto Fiammingo tra il 1615 e il 1625. Un dipinto enigmatico (per il tema poco

    – di Giovanna Canzi

    Canova e la bella romagnola

    Nei Musei Civici di San Domenico apre una mostra dedicata al grande scultore che vantò stretti rapporti con la città: qui da sempre si conserva un suo capolavoro, la bellissima Ebe realizzata nel 1816 per la contessa Veronica Guarini - Un legame rafforzato da Melchiorre Missirini, fedele segretario nonché biografo del maestro, che era cittadino forlivese