Ultime notizie:

Marco Mutinelli

    Il made in Italy corre ma è troppo piccolo per poter decollare

    Obiettivo 50 miliardi di euro di esportazioni entro il 2021. Dopo la consacrazione di Expo2015, che ha portato agli onori delle cronache un comparto produttivo che genera il valore aggiunto maggiore (61 miliardi di euro) all'interno della manifattura italiana, l'industria agroalimentare ha visto

    – di Chiara Bussi, Giovanna Mancini

    I rischi per chi vuole investire

    Con un governo e un parlamento animati di sacri ardori in difesa della "italianità" è facile scrivere leggi che scoraggiano potenziali investimenti produttivi dall'estero.

    – di Fabrizio Onida

    Delocalizzare? Soltanto il 10% va in Asia

    Un disegno di legge per obbligare le aziende che delocalizzano a restituire i fondi pubblici incassati. Magari addirittura un dazio del 10% - come propone la Lega - alle merci importate in Italia da stabilimenti trasferiti all'estero. A chi si rivolge esattamente, il neoministro alla Sviluppo

    – di Micaela Cappellini

    Cina Spa in Italia, tutti i numeri di una multinazionale da 18 miliardi

    Immaginate una multinazionale da circa 18 miliardi di euro di fatturato e 32.690 dipendenti, ramificata su tutto il territorio lungo la spina dorsale del sistema manifatturiero italiano. Esiste per davvero e potremmo chiamarla, in sintesi, Cina Spa: è il giro d'affari delle imprese italiane

    – di Rita Fatiguso

    Gli investimenti esteri in frenata nei primi tre mesi del 2017

    Negli ultimi mesi hanno fatto notizia l'acquisizione dell'80% del gruppo reggiano Brevini (trasmissioni di potenza meccaniche) da parte dell'americana Dana Incorporated; un'altra quotata al Nyse, Tennant Company, che ha rilevato l'intero pacchetto della veneziana IP Cleaning, tra i leader europei

    – di Ilaria Vesentini

    Segnali di fiducia nei confronti del Paese

    Almeno da questo punto di vista la grande turbolenza internazionale è di aiuto. La permanenza dell'Italia nella fascia alta della classifica nelle intenzioni di acquisto delle aziende familiari tedesche è allo stesso tempo un segnale di fiducia nei confronti del nostro paese e una "spia" della

    – di Luca Orlando

    Segnale di fiducia nei confronti del Paese

    Almeno da questo punto di vista la grande turbolenza internazionale è di aiuto. La permanenza dell'Italia nella fascia alta della classifica nelle intenzioni di acquisto delle aziende familiari tedesche è allo stesso tempo un segnale di fiducia nei confronti del nostro paese e una "spia" della

    – di Luca Orlando

1-10 di 37 risultati