Persone

Marco Minniti

Marco Minniti è nato il 6 giugno del 1956 a Reggio Calabria ed è un politico italiano, dal 12 dicembre 2016 ministro dell'Interno nel Governo Gentiloni .

Ha rivestito prestigiosi incarichi istituzionali:

— Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio (Governo D'Alema I e II);

— Sottosegretario al Ministero della Difesa (Governo Amato II);

— Vice Ministro dell'Interno (Governo Prodi II);

— Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega ai servizi segreti nel Governo Letta dal 17 maggio 2013 al 22 febbraio 2014 e (dal 28 febbraio del 2014 col Governo Renzi) la carica di Sottosegretario alla PCM, con delega ai servizi segreti.

Laureato in Filisofia e già dirigente dei Democratici di Sinistra, Marco Mininiti si è formato politicamente in Calabria, dove è stato segretario regionale del PDS (Partito democratico della sinistra) dal 1992 al 1994, quando diventa membro della segreteria nazionale del PDS, per poi assumere nel 1998, dopo la nascita dei Democratici di Sinistra la carica di Segretario organizzativo del partito.

Candidatosi per la prima volta con l'Ulivo alla Camera alle elezioni politiche italiane del 1996, nel collegio uninominale di Reggio Calabria-Villa S.Giovanni, non viene eletto. Risulta invece eletto, nella circoscrizione Calabria con i Democratici di Sinistra, alle Elezioni politiche italiane del 2001.

Rieletto alle politiche del 2006, come capolista de L'Ulivo, viene nominato viceministro dell'Interno nel Governo Prodi II.

Nel 2008 viene riconfermato, per la terza volta consecutiva, deputato alla Camera nella lista del Partito Democratico.Alle politiche del 2013 viene candidato ed eletto al Senato come capolista del PD nella regione Calabria.

Nominato Il 17 maggio del 2013 nel governo Letta Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega ai Servizi segreti, viene riconfermato nell'incarico col governo Renzi il 28 febbraio del 2014. Il 12 dicembre 2016 viene scelto dal premier Gentiloni come ministro degli Interni.

Marco Minniti è sposato ad ha due figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Marco Minniti | DS | Servizi segreti | Delega | PDS | Marco Mininiti | Reggio Calabria | L'Ulivo | Governo Renzi | Governo Prodi II | Governo Letta | Camera dei deputati | Governo Amato II | Governo D'Alema I | PCM | Senato | Ministro dell'Interno | Ministero dell'Interno |

Ultime notizie su Marco Minniti

    In scadenza l'accordo Italia-Libia sulla gestione dei flussi, pressing del Pd per cambiarlo

    Un folto gruppo di parlamentari che va da Matteo Orfini a Graziano Delrio fino a Gennaro Migliore, e che trova d'accordo tutta l'area grillina a sinistra che fa capo a Roberto Fico, ha cominciato un pressing nella maggioranza per ridiscutere in Parlamento gli accordi sottoscritti dall'Italia con la Libia nel febbraio 2017 sul contrasto all'immigrazione illegale

    – di Andrea Carli e Andrea Gagliardi

    Migranti, la sfida dello sviluppo si vince solo con l'integrazione

    L'Organizzazione internazionale delle migrazioni ha presentato un documento ufficiale al Festival delle Diplomazie. Per sottolineare l'intreccio positivo ma inestricabile tra le migrazioni e i processi di inclusione: senza questi ultimi i percorsi di sviluppo sociale ed economico sia per i migranti, sia per le società di accoglienza, hanno vita breve

    – di Marco Ludovico

    Serraj, diktat alle Ong: ok ai soccorsi solo con il coordinamento di Tripoli

    Il governo di Al Serraj ha varato un duro codice di condotta per le Ong in acque libiche. Le autorità di Tripoli assumono il «coordinamento esclusivo» in caso di richiesta di soccorso: non potranno essere inviate richieste di aiuto anche all'Italia o a Malta com'è avvenuto finora.

    – di Marco Ludovico

    Migranti, nessun voto su accordo di Malta. Emergenza sulla rotta balcanica

    L'accordo della Valletta tra i sei Paesi "volenterosi" ossia Italia, Malta, Francia, Germania Grecia e Spagna oltre alla Finlandia (che ha la presidenza di turno) verrà presentato ma senza che si arrivi a un voto degli altri ministri durante il pranzo di lavoro di oggi nella consapevolezza che i Paesi di Visegrad (Polonia, Ungheria, Slovacchia e Cechia) faranno fronte comune

    – di Gerardo Pelosi

    Russiagate: da Barr alla Link University, tutti i nodi che dovrà chiarire Conte

    Il presidente Usa Donald Trump sostiene che servizi occidentali deviati avrebbero brigato per far emergere il sostegno dei russi alla campagna per l'elezione del presidente repubblicano. Tra le intelligence in ballo ci sarebbe anche quella italiana, all'epoca sotto la guida di governi vicini all'amministrazione democratica, Obama e Hillary Clinton. Lo scontro tra Conte e Renzi

    – di Marco Ludovico

    Migranti, obiettivo Tunisia: con il decreto Di Maio rimpatri più rapidi sul 30% degli sbarchi

    Come funziona il decreto interministeriale illustrato alla Farnesina: la lista dei 13 "Paesi sicuri" può scoraggiare le partenze da quelle nazioni perchè le richieste d'asilo diventano più difficili da accogliere. Ma senza accordi bilaterali i rimpatri non sono possibili. Il provvedimento - firmato da Esteri, Interni e Giustizia - dovrebbe invece bruciare i tempi dei rimpatri in Tunisia, primo paese oggi per afflusso; 2.240 dall'inizio dell'anno, il 28% del totale sbarchi (dal Pakistan, a second...

    – di Marco Ludovico

1-10 di 643 risultati