Ultime notizie:

Marco Fassone

    Diritti tv della Serie A, Mediapro tratta l'ingresso in cordata con Bain Capital

    Si assestano le cordate in vista dell'assemblea della Lega di Serie A di settimana prossima che dovrà decidere il partner di minoranza sui diritti tv. Come anticipato dal Sole 24 Ore sarebbe molto vicina l'intesa fra una delle cordate - quella di Bain Capital e Nb Renaissance (che ha come advisor Mediobanca, Nomura e gli avvocati di Gatti Pavesi Bianchi e Greenberg Traurig Santa Maria) - e i sinno-spagnoli di Mediapro. Alcuni incontri Mediapro, dove in campo ci sarebbe Marco Bogarelli, li avreb...

    – Carlo Festa

    Il piano De Laurentiis per il canale Serie A con utili fino a 2,6 miliardi di euro

    Un progetto con un piano di ricavi che possono salire da 2,5 a 2,9 miliardi di euro in cinque anni, con utili alla fine del quinquennio fino a 2,6 miliardi di euro annui. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha illustrato agli altri presidenti a Roma il suo piano per un canale della Serie A gestito in autonomia dai club

    – di Andrea Biondi e Carlo Festa

    Lazard advisor della Lega nelle offerte per i diritti tv: scadenza il 25 luglio

    I private equity si preparano in vista delle offerte sui diritti tv, che secondo indiscrezioni raccolte dal Sole 24 Ore sarebbero previste entro il prossimo 25 luglio. La Lega Calcio, secondo i rumors, avrebbe scelto come advisor finanziario la banca d'affari Lazard, mentre il consulente legale è ormai da oltre un mese l'avvocato Francesco Gianni. Anche i potenziali compratori stanno organizzando i team. Bain Capital avrebbe scelto come consulente per il business plan, l'ex Ad del Milan, Marco ...

    – Carlo Festa

    Convocata l'assemblea di Lega che deciderà sul futuro dei diritti tv della Serie A (e sulle offerte dei fondi)

    E' convocata per martedì prossimo alle 15 l'assemblea di Lega che dovrà decidere sui diritti televisivi e sulle offerte dei fondi di private equity. La massima serie italiana si trova di fronte a un bivio.  Per andare avanti nelle trattative con i fondi servirà l'Ok dei due terzi dei club. Quindi 14 su 20. I presidenti non sono tutti concordi, alcuni sarebbero scettici.   Se però l'assemblea di martedì prossimo dovesse dare il via libera, sarebbe un evento rivoluzionario per il settore. Il pres...

    – Carlo Festa

    Diritti tv della Serie A. Scade l'esclusiva di Cvc. Sul dossier in pista Fassone. Il ruolo di Lotito

    E' una situazione incandescente quella che si sta creando sui diritti tv della Serie A di calcio. Un fondo, il gruppo britannico Cvc, uno dei maggiori investitori internazionali in diritti sportivi, si è avvicinato qualche mese fa al presidente della Lega Paolo Dal Pino proponendo un investimento di minoranza miliardario. Da quel momento, dopo una fase di approfondimento, è scoppiata una ridda di voci, ma anche polemiche e sospetti. Quelli dei presidenti, favorevoli ognuno a una situazione che ...

    – Carlo Festa

    Milan anno zero, la parsimonia di Elliott e quali sono i piani

    A fine 2017 scrissi per Econopoly un post sulla situazione del Milan, affermando che sarebbe diventata una storia modello?ma per fare il contrario; era un momento molto delicato, in cui la nuova proprietà facente riferimento a Yonghong Li, con Massimo Mirabelli e Marco Fassone al timone operativo, doveva prendere atto di prestazioni sportive non in grado di sorreggere l'ambizioso, e molto sbandierato, piano di crescita dei ricavi del club. Anche allora, come oggi, a rimetterci fu la guida tecni...

    – Leonardo Dorini

    A Fassone 4 milioni di euro per chiudere l'accordo con il Milan

    Il Milan e l'ex-Ad Marco Fassone trovano l'accordo dopo il contenzioso nato sulla risoluzione del contratto che legava ai rossoneri fino al 2021. Grande risalto sui media e sulle agenzie sull'accordo trovato con dichiarazioni ottimiste delle parti coinvolte. In realta' ad avere cementato la firma delle parti sul documento è stato ancora una volta il denaro. A Fassone, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, andrebbe infatti una somma di circa 4 milioni di euro complessivi per le sue diverse c...

    – Carlo Festa

    Per Milan e Inter il derby più importante del decennio a caccia della Champions

    Il successo principale è quello dell'affluenza a San Siro e dall'attenzione mediatica. Il derby tra Milan e Inter sbriciola ogni record di incasso per la Serie A con oltre 5,7 milioni di euro. La stracittadina numero 223 corre verso il sold out: restano invenduti solo mille tagliandi nel settore ospiti. Lo scorso 5 febbraio la giornata con la massima affluenza ai botteghini: ben 10.655 biglietti staccati. Saranno più di 4mila i tifosi stranieri e saranno oltre 590 i Milan Club presenti sugli...

    – Marco Bellinazzo

1-10 di 253 risultati