Ultime notizie:

Marco Carrai

    Ma sull'Aeroporto arriva il primo sì alla nuova pista

    Arriva il via libera urbanistico al progetto di potenziamento dell'aeroporto di Firenze, atteso da più di 30 anni: la costruzione di una nuova pista di volo lunga 2.400 metri parallela all'autostrada A11, più sicura e performante dell'attuale (che sarà smantellata), e l'ampliamento

    – di S.Pi.

    Ghizzoni: Boschi mi chiese se possibile acquisizione Etruria, ma senza pressioni

    Il 12 dicembre 2014 l'allora ad di Unicredit Federico Ghizzoni incontrò la ministra Maria Elena Boschi che gli chiese «se era pensabile per Unicredit valutare un'acquisizione o un intervento su Etruria». Lo ha detto Federico Ghizzoni, ex amministratore delegato di Unicredit, nel corso

    – di Redazione online

    M5S, Di Maio avvia il tour in Italia. «Sarà rally elettorale»

    Da oggi «tre mesi di rally in tutta Italia per andare al governo del Paese». Così il candidato premier M5s Luigi Di Maio sul blog di Grillo inaugura la campagna elettorale a Cinque Stelle spiegando che non sarà un semplice tour. «Il rally nell'automobilismo è una corsa che non si fa in pista, ma in

    – di Nicola Barone

    Firenze, Alta velocità e aeroporto ancora al palo

    Sono i due macigni infrastrutturali che pesano sullo sviluppo di Firenze: la stazione dell'Alta velocità ferroviaria, progettata dall'inglese Norman Foster e in attesa di essere costruita da 20 anni; e la nuova pista di volo dell'aeroporto Amerigo Vespucci, anch'essa in discussione da decenni,

    – di Silvia Pieraccini

    Leonardo, arriva Profumo, Del Fante passa a Poste. Conferme per Eni e Enel

    Alessandro Profumo nuovo amministratore delegato di Leonardo (ex Finmeccanica) e Matteo Del Fante alla guida di Poste Italiane. Il governo ha ufficializzato ieri le liste con i suoi candidati alla guida delle sei grandi società pubbliche quotate in Borsa per i prossimi tre anni. Malgrado lo

    – di Gianni Dragoni

    Cyber, pronto lo schema per Gentiloni e Minniti

    I testi per la struttura anticyber a palazzo Chigi già ci sono. Il governo guidato da Paolo Gentiloni può licenziarli in tempi rapidi. Le architetture istituzionali erano state definite con l'esecutivo guidato da Matteo Renzi. Progetto poi naufragato per le polemiche politiche sull'intenzione di

    – di Marco Ludovico

1-10 di 48 risultati