Ultime notizie:

Marco Camplone

    De Cecco elude la crisi della pasta: cresce in Italia e all'estero

    De Cecco dribbla la crisi della pasta italiana. Nel primo semestre del 2016 la società abruzzese dichiara una crescita della produzione di circa il 6% a oltre 641mila quintali (Italia + estero) che corrispondono a un +4,2% del fatturato della sola pasta. Un dato confortante quello di De Cecco che si confronta con un calo nazionale dell'export del -3,2% a valore nei primi 5 mesi e una contrazione delle vendite nel canale moderno dell'1,5% nel primo quadrimestre. Sul fronte della redditività indus...

    – Emanuele Scarci