Ultime notizie:

Marco Bortolami

    Rugby, Bortolami lancia il Benetton: «A Grenoble per vincere»

    Battere una francese sul suo campo: mai un'impresa facile, eppure č qui la prima linea del Piave per il Benetton Treviso. Vincere stasera in casa del Grenoble, gią fuori dal discorso qualificazione ai quarti, e poi sperare in altre squadre transalpine impegnate in casa. A loro volta escluse dal

    – di Giacomo Bagnasco

    Rugby, Mondiali 2015: i convocati dell'Italia di Brunel

    Primo passo ufficiale dell'Italia in vista dei Mondiali 2015 di rugby, in programma dal 18 settembre al 31 ottobre in Inghilterra. Il ct Jacques Brunel ha infatti diramato la lista dei 31 convocati per la rassegna iridata, un gruppo formato da da 17 avanti e 14 trequarti. Il commissario tecnico ha

    – a cura di Datasport

    L'Italia si raduna (senza «Castro») per lo sprint finale

    L'Italia del rugby, entusiasta per la vittoria in Scozia, si ritrova oggi a Roma, dove - nel giro di sei giorni - chiuderą il Sei Nazioni, ospitando prima la Francia e poi il Galles. Domenica arrivano i Galletti, tanto per cambiare al centro delle polemiche. Sotto pressione č il ct Philippe

    – Giacomo Bagnasco

    Due esordienti nell'incerottata Italia anti-Scozia

    E' il Sei Nazioni degli infortunati: senza contare quelli che erano indisponibili gią prima dell'inizio del torneo, il numero degli indisponibili torna a salire. Per un Simone Favaro che ha recuperato, ecco che - in vista di Scozia-Italia, in programma sabato alle 15.30 (ora italiana) - le assenze

    – Giacomo Bagnasco

    Due veterani in meno nell'Italia anti-Scozia

    Brutte notizie per l'Italia del rugby. Due veterani feriti, e fuori gioco per il match di sabato in Scozia. E se il primo, Andrea Masi, il taglio (al polpaccio) se lo č procurato giocando, il secondo (Martin Castrogiovanni, fenomeno mediatico n. 1 dell'ovale azzurro) č stato morso da un cane:

    – Giacomo Bagnasco

    Sei Nazioni 2015: il XV dell'Italia a Twickenham

    Dopo la sconfitta all'esordio contro l'Irlanda, l'Italia č pronta per la seconda giornata del Sei nazioni 2015 di rugby, sabato alle 15.30, ora italiana, nel tempio di Twickenham, casa dell'Inghilterra che ha superato il Galles al Millenium Stadium all'esordio. Nel XV scelto dal ct azzurro Brunel

    – a cura di Datasport

    Azzurri, cammino in salita per sfuggire al "cucchiaio"

    Proviene da un'annata storta, l'Italia di Jacques Brunel, e da un cucchiaio di legno nel Sei Nazioni 2014: cinque partite, cinque sconfitte. A novembre si sono visti segni di ripresa, sottolineati dalla vittoria su Samoa e da una prova sicuramente accettabile contro il Sudafrica. Per gli Azzurri,

    – Giacomo Bagnasco

    Italia-Inghilterra: la diretta. Finale 11-52

    15.29 - Con la vittoria contro l'Italia, l'Inghilterra resta in corsa per la vittoria finale del torneo. Dopo Galles-Scozia a Cardiff, a Parigi scenderanno in

1-10 di 140 risultati