Ultime notizie:

Marco Angius

    Tan Dun, sinfonia a colpi di smartphone

    Va bene che a Venezia anche i più esperti perdono l'orientamento. Però un tiro così mancino la Biennale Musica non doveva tirarlo: ci avevano promesso di portarci a Est, con il programma predisposto da Ivan Fedele, confermato alla direzione artistica fino al 2020. E invece ci siamo ritrovati dritti

    – di Carla Moreni

    Biennale Danza Musica Teatro: per Baratta luogo di ricerca

    Due nuovi direttori (Marie Chouinard per Danza e Antonio Latella per Teatro), un ricco cartellone da giugno a ottobre negli spazi di Venezia e un filo conduttore comune: la conferma della Biennale come luogo deputato per la ricerca e la sperimentazione. «I tre programmi di Danza, Musica e Teatro -

    – di Gerardo Pelosi

    Diluvio eroico e catartico a Venezia

    Ha puntato alto quest'anno La Fenice per inaugurare il cartellone: ha commissionato una novità, scegliendo come soggetto l'alluvione più minacciosa nella storia di Venezia, quella del 4 novembre 1966, da cui ebbe origine il progressivo spopolamento della città. "Aquagranda" è fatta tutta in casa:

    – di Carla Moreni

    Madrigalista assassino

    Prima esecuzione a Bologna per Luci mie traditrici di Salvatore Sciarrino: è una notizia. Perché l'opera, del 1998, eseguita per la prima volta a Schwetzingen, in Germania, si è affermata da subito, richiesta in trenta occasioni diverse, in ogni parte del mondo, dall'Europa all'Asia alle Americhe.

    – Carla Moreni