Marco Alfieri è inviato e caporedattore del Sole 24 Ore. Dal 2018 al 2022 è stato responsabile del sito web. Nato a Varese nel 1973, giornalista professionista, ha lavorato per La Prealpina, Il Riformista, è stato inviato de La Stampa, direttore de Linkiesta e Content production manager in Eni. È autore di “Nord terra ostile. Perché la sinistra non vince” (Marsilio, 2008), “La peste di Milano” (Feltrinelli 2009), “Angeli, demoni e soldi pubblici: ascesa e declino di Don Verzè” (Feltrinelli 2011), “Spread & Paron: il nordest al tempo della grande crisi” (Marsilio 2012).

Luogo: Milano

Lingue parlate: Italiano, Inglese

Premi: Premio Giornalistico State Street 2018 - Categoria Innovation

Ultimo aggiornamento: 28 gennaio 2023
  • 05 luglio 2022
    La vittoria del secolo. Come i mondiali di Spagna 1982 (non) hanno cambiato l’Italia e gli italiani

    Sport24

    La vittoria del secolo. Come i mondiali di Spagna 1982 (non) hanno cambiato l’Italia e gli italiani

    Un podcast in 5 puntate racconta la vittoria inaspettata degli azzurri che, sulle ali di Paolo Rossi, travalica decisamente lo sport, diventando il simbolo di un paese che esce dagli anni 70 del terrorismo, per entrare nei colorati anni 80: il riscatto del Made in Italy, del benessere e delle tv commerciali

    Il re delle pellicce

    PodcastItalia

    Il re delle pellicce

    Mi ha sempre incuriosito il cartellone pubblicitario “Annabella” a bordo campo nelle partite del mondiale spagnolo. In mezzo ai brand delle multinazionali dell'epoca faceva capolino una rampante pellicceria pavese, capace di sfruttare i nuovi canali del marketing e della pubblicità tv. La storia di Annabella e lo status symbol delle pellicce raccontano perfettamente l’uscita dell’Italia dagli anni 70 del terrorismo e l'ingresso nei colorati anni '80, il boom della Borsa, del made in Italy e delle tv commerciali.

    Calcio e regime

    PodcastItalia

    Calcio e regime

    C'è un filo rosso che unisce le nazionali incontrate dagli Azzurri nella fase finale dei Mondiali di Spagna, un paese appena uscito dagli anni del franchismo: è lo spettro delle dittature (Brasile e Argentina), della cortina di ferro sovietica (Polonia) e delle separazioni (il muro di Berlino che divide le due Germanie). Mentre il destino farà incontrare nel “girone della morte” di Barcellona, proprio i cugini “latini” Italia-Brasile-Argentina.

    I fantasmi del Sarrià

    PodcastItalia

    I fantasmi del Sarrià

    Lo stadio Sarrià di Barcellona è la piccola ma gloriosa casa dell’Espanyol. Oggi non esiste più, al suo posto c’è un centro commerciale. In quel palcoscenico, nel 1982, si rincorrono i fantasmi degli Azzurri, dopo il deludente girone eliminatorio, e i fantasmi di Paolo Rossi, sommerso dalle critiche della stampa italiana, in cerca di un riscatto che può cambiargli la carriera.

  • 04 luglio 2022
    La vittoria del secolo
  • 25 ottobre 2021
    Tra Zanzotto e il Prosecco

    24Plus

    24+ Tra Zanzotto e il Prosecco

    La scoperta della nuova Casa Museo del grande poeta veneto, nei giorni del centenario della sua nascita, diventa un viaggio nel microcosmo dell’Alta Marca Trevigiana e delle colline patrimonio Unesco dal 2019. Perché le bollicine famose in tutto il mondo non diventino un’altra bolla

  • 29 aprile 2021
    La forza visuale della nuova homepage del Sole24Ore.com

    Italia

    La forza visuale della nuova homepage del Sole24Ore.com

    Da venerdì 30 su smartphone, pc o tablet: flessibilità nella gerarchia dei contenuti, razionalità nella organizzazione degli spazi

  • 23 novembre 2020
    Cosa stiamo imparando sul giornalismo digitale dai lettori di 24+

    24Plus

    24+ Cosa stiamo imparando sul giornalismo digitale dai lettori di 24+

    Questo progetto sta acquistando una valenza forte anche grazie a quattro insegnamenti che ci stanno dando i nostri lettori/abbonati. Abbiamo pensato di condividerli per dare un senso non retorico a questo primo compleanno

  • 11 settembre 2020
    Quasi amici. Ritrovarsi “giù al paese” nell’estate del south working

    24Plus

    24+ Quasi amici. Ritrovarsi “giù al paese” nell’estate del south working

    Nella stagione del Covid e del lavoro a distanza, un incontro a Cefalù diventa l’occasione per riscoprire la storia economico-familiare della cittadina siciliana. Con la prospettiva che «si può farcela. Anche qui». Soprattutto se dal balcone si vede il mare

  • 14 luglio 2020
    L’età dell’Odio in rete e la ricerca tribale del capro espiatorio

    Commenti

    L’età dell’Odio in rete e la ricerca tribale del capro espiatorio

    Dietro il nuovo romanzo di Daniele Rielli, Odio, si finisce per scorgere la trama di qualcosa di più profondo, l'idea che la nostra epoca non si sia mai davvero distaccata da aspetti arcaici e tribali dell'umanità che tendiamo a pensare di avere superato ormai una volta per tutte

  • 18 gennaio 2020
    Farsi un selfie con Matteo Salvini sulla via Emilia

    24Plus

    24+ Farsi un selfie con Matteo Salvini sulla via Emilia

    «Preparate il telefonino in modalità selfie», dice Matteo Salvini alla fine di ogni tappa, comizio dopo comizio, foto dopo foto fino al 26 gennaio, il giorno delle elezioni regionali in Emilia-Romagna

  • 03 marzo 2018
    «Da Silvio a Silvio, vi racconto perché votiamo per Forza Italia»

    Notizie

    «Da Silvio a Silvio, vi racconto perché votiamo per Forza Italia»

    «Se metti insieme i comuni qui intorno non arrivi a diecimila abitanti. Io li unirei tutti, questa sì che sarebbe una bella riforma da fare…».Arrivando da Pavia, quando si supera il ponte della Becca alla confluenza tra Po e Ticino, ci si trova davanti una campagna urbanizzata senza tregua fino

  • 28 febbraio 2018
    Elezioni, perché la ripresa economica non sarà decisiva per il voto

    Commenti e Idee

    Elezioni, perché la ripresa economica non sarà decisiva per il voto

    Da anni non si vedevano numeri macro così positivi ma, per ora, non si registrano trascinamenti sulle intenzioni di voto. Perché questo accade? Intanto, sono online i reportage #iovotoper, con i quali alcuni elettori spiegano le loro scelte.

  • 20 febbraio 2018
    In viaggio per capire i nodi profondi del Paese

    Notizie

    In viaggio per capire i nodi profondi del Paese

    Dare voce ai lettori per una campagna elettorale consapevole, tenendoci il più possibile al riparo dal gossip delle promesse mirabolanti che sempre più spesso accompagna le nostre vigilie elettorali. Più o meno un mese fa, annunciando l’avvio dell’iniziativa #iotivotose, ci eravamo posti