Ultime notizie:

Marchionne

    Le mosse di UniCredit, la spa di Cattolica, Borsa (davvero) sul mercato, i conti di Ferrari: verità e apparenze nella nebbia del virus

    Domani però c'è anche Ferrari, che in Borsa più che inFormula Uno resta forse il miglior capolavoro di Sergio Marchionne e alla fine è uno dei benchmark più generosi e positivi per l'Italia, con quel suo mix di fascino e innovazione: ecco, credo che quei conti meritino un po' di attenzione in più, tra le righe ci può essere qualche indizio di come stiamo e dove possiamo andare.

    – Marco Ferrando

    Per risolvere i nostri problemi dobbiamo rinunciare alla democrazia?

    L'autore di questo post è l'avvocato Matteo Bonelli. Si occupa di societario e contrattualistica commerciale - Uno dei mantra di questi giorni è che l'emergenza covid possa diventare un'opportunità per rilanciare il paese. Speriamo. Ma non si può nemmeno escludere che questo refrain da magnifiche sorti e progressive rischi di tradire le promesse. E non sarebbe la prima volta. In questi giorni si sono affastellati ben tre piani di rilancio del paese: quello della task force di Colao, quello del ...

    – Econopoly

    PSA e Dongfeng in joint venture fino al 2037

    Il gruppo PSA ha esteso il contratto di joint venture 50-50 con il partner cinese Dongfeng Motor Group fino al 2037. La mossa ha lo scopo di alleviare le preoccupazioni sul futuro della partnership ha dichiarato Dongfeng. La jv Dongfeng Peugeot Citroën Automobile è stata fondata nella città cinese

    Il futuro di Torino tra cura e operosità

    Bagnasco, Berta e Pichierri hanno scritto un libro per chi indirizza la passione politica per capire la regolazione della città come nodo di reti

    – di Aldo Bonomi

    Fca, ecco perché il mega-finanziamento a garanzia statale è una boccata d'ossigeno indipendentemente dalla pandemia

    Non c'è dubbio. Da un punto di vista tecnico-legale Fca ha i requisiti per chiedere tramite Fca Italy un finanziamento da 6,3 miliardi da parte di Intesa Sanpaolo e garantito dallo Stato italiano. La liquidità andrà a gestire le fabbriche italiane e il rapporto con l'indotto dei fornitori. Altro tema, ma slegato, è invece quello della cosiddetta "immagine" dell'operazione in sé, visto che gli azionisti di Fca, gli Agnelli-Elkann, hanno da tempo spostato i loro interessi in altri Paesi che non so...

    – Carlo Festa

    Il Trecento milanese in versi

    Nella cerchia dei Visconti non lavorò solo Petrarca, ma autori come Antonio da Ferrara, Braccio Bracci e Marchionne Arrighi, ora raccolti in un volume antologico

    – di Claudio Giunta

    Non ha scelto la squadra, almeno abbia poteri veri

    Vittorio Colao è uno tra gli executive internazionali più competenti; è dotato di esperienza e di leadership equilibrata. E' il più giovane della generazione di grandi manager italiani che dagli anni Novanta hanno mostrato visione e senso di direzione, come Marchionne, Draghi e Profumo. Non è un

    – di Max Bergami

1-10 di 4267 risultati