Ultime notizie:

Marcello Foa

    Rai, via libera (a maggioranza) del Cda alle nomine dei direttori dei Tg

    Come previsto, è arrivato il via libera del Consiglio d'amministrazione della Rai alle nomine proposte dall'amministratore delegato, Fabrizio Salini, per i direttori di Tg1, Tg2, Tg3, Tgr e Radio1-Giornale Radio. Il sì, stando alle prime indicazioni che trapelano, sarebbe arrivato a maggioranza,

    – di Andrea Biondi

    Rai, Cda convocato per il 31 ottobre

    Un vertice politico nella serata di domenica - ai massimi livelli fra i due azionisti (Lega e M5S) del Governo gialloverde - dovrebbe così sciogliere i nodi che hanno portato a uno stallo che ha portato alcuni consiglieri- Rita Borioni (Pd) e Riccardo Laganà (dipendenti Rai) - a lanciare un allarme formale sulla mancanza di convocazione del Cda, che non si riuniva dal 27 settembre, giorno della ratifica di Marcello Foa come presidente dopo un lungo tira e molla estivo.

    – Andrea Biondi

    Rai, l'immobilismo e i pacchi regalo (dell'Usigrai) al Cda

    Il nuovo consiglio, pienamente operativo dall'estate, non si riunisce dal 27 settembre, giorno in cui il board ha preso atto del voto espresso dalla Commissione di vigilanza Rai completando l'iter di nomina di Marcello Foa a presidente. ... Ergo: non essendoci accordo sui nominandi, non può esserci Cda, è l'interpretazione che il presidente Foa sembra aver dato.

    – Andrea Biondi

    Nomine Rai, ipotesi Tg1 al M5S, Tg2 alla Lega

    Al Tg3 dovrebbe invece restare, in quota opposizione anche per accreditare la figura di Marcello Foa come “presidente di garanzia”, l’attuale direttore Luca Mazzà.

    – di Manuela Perrone

    Palio di Siena, il consigliere Rai Laganà: "Fuori luogo trasmetterlo"

    AGGIORNAMENTO DEL 23 OTTOBRE 2018 - IL SINDACO DI SIENA: "ANIMALISTI, BASTA OFFENDERE LA CITTA'" +++ AGGIORNAMENTO DELLE 21.30 - IL CONSORZIO PALIO DI SIENA AI CONTRADAIOLI: "NON RISPONDETE AI SOCIAL NETWORK" +++ "In una Rai che guarda al futuro rivolgendosi soprattutto alle nuove generazioni è spiacevole constatare che si debba ancora oggi trasmettere degli eventi che, seppur legati ad antiche tradizioni, non sembrano più essere compatibili con i valori condivisi della società contemporanea...

    – Guido Minciotti

    Dalla Leopolda il “movimento” di Renzi Duro attacco al governo e a Foa

    L’attacco a Foa Da qui il duro attacco al presidente della Rai Marcello Foa: «Ieri il presidente della maggiore agenzia culturale e informativa del Paese ha detto a un giornale israeliano che l’intero gruppo parlamentare europeo del Pd è finanziato da George Soros. ... E ancora tornando sull’irregolarità dell’elezione di Foa: «Abbiano ragione di credere che le schede di votazione di Foa in commissione Vigilanza Rai siano state segnate: presidenti Fico e Casellati, aprite...

    – di Emilia Patta

    Foa: «Eurodeputati Pd finanziati da Soros». Bufera sul presidente Rai

    Lo ha detto il presidente della Rai, Marcello Foa, in un’intervista al quotidiano liberal israeliano Haaretz rilasciata durante il suo viaggio a Tel Aviv, nella quale ... Lo ha detto il presidente della Rai, Marcello Foa, in un’intervista al quotidiano liberal israeliano Haaretz rilasciata durante il suo viaggio a Tel Aviv, nella quale cita un rapporto della Open Society, la fondazione creata dal magnate ungherese. ...ha replicato Foa.

    – di Al.Tr.

    Rai, scommessa sulla fiction «global» (fra scioperi e polemiche)

    C’è poi tutto il capitolo delle polemiche che hanno accompagnato finora la nomina di Marcello Foa a presidente. ... Sono stato dipinto come un mostro», ha detto Foa in un’intervista citata dall’Ansa concludendo che «chi mi conosce sa quanto ciò che è stato raccontato sia lontano dalla realtà».

    – di Andrea Biondi

    Rai, il Pd chiede controllo schede voto Foa. A Casarin interim della TgR

    Appare del tutto evidente che in assenza dell'esatta dicitura, il quorum sul parere favorevole alla nomina di Marcello Foa a presidente della Rai non sarebbe stato raggiunto». GUARDA IL VIDEO - Rai, Toti: Foa non diventi come l'arciduca di Sarajevo ... Immediata la risposta del presidente della bicamerale, Alberto Barachini: l’esito della votazione di ieri sera in commissione di Vigilanza su Marcello Foa presidente Rai è «pienamente regolare e incontrovertibile», si legge nella lettera che...

    Rai, Foa: mai militato in partiti, miei valori pluralismo e indipendenza

    Lo ha detto Marcello Foa (ex inviato del Giornale), ridesignato alla presidenza Rai dal cda di viale Mazzini lo scorso 21 settembre, ascoltato in commissione di Vigilanza. Foa: miei valori pluralismo e indipendenza Nell’audizione Foa ha richiamato tra i suoi valori il «pluralismo», «l’indipendenza» e la «capacità di servire i lettori con umiltà e onestà intellettuale».

    – di Andrea Gagliardi

1-10 di 41 risultati