Ultime notizie:

Mao Zedong

    Per salvarsi dal Big Bang delle professioni ci vorrebbe un Mister Spock

    In questi giorni sono spesso in giro: presentazioni del libro Restartup, seminari su PMI innovative e startup, incontri dai clienti per supportarli nella pianificazione della loro azienda. Intenso è anche il confronto con i colleghi e gli imprenditori. Molto sta cambiando nel mondo delle imprese e di conseguenza, anche se con meno consapevolezza, nel mondo delle professioni. Professioni che forse avrebbero più di altri bisogno di ripensarsi e tornare a credere in se stesse. Scrivo questo post...

    – Andrea Arrigo Panato

    Hong Kong rovina la festa armata di Pechino

    Nel 70° anniversario della Repubblica popolare riemergono le contraddizioni di una leadership determinata a preservare l'integrità territoriale. Nell'ex colonia britannica la polizia spara proiettili veri: un ferito grave

    – di Ugo Tramballi

    Hong Kong, oltre 100 arresti per le proteste

    Quasi tre ore di parata per affermare la grandezza della Repubblica popolare cinese a 70 anni dalla sua fondazione. Il presidente Xi sfila tra gli eroi della Rivoluzione: «Nessuna forza può neanche scuotere lo stato della Cina»

    Il divieto di pratica religiosa

    Nel 1966 Mao Zedong avvia la Rivoluzione culturale. Ciò significherà la proibizione di ogni attività religiosa, la chiusura di tutti i luoghi di culto, il divieto di pratica religiosa. Ne saranno duramente colpiti anche gli aderenti alle Associazioni patriottiche. Il 9 settembre 1976 muore Mao, a

    Prime ordinazioni episcopali senza mandato pontificio

    Nel 1955 vengono arrestati il vescovo di Shanghai, Ignatius Gong Pinmei, e molti altri. Allo stesso tempo altri cattolici accettano di inserirsi e di partecipare alla vita politica. Nel 1956-1957 Mao Zedong lancia la Campagna dei cento fiori per migliorare il rapporto fra potere e masse. Si hanno

    Mao Zedong al potere

    Nel 1946 monsignor Antonio Riberi viene accreditato come internunzio presso il governo nazionalista di Chiang Kai-shek a Nanchino. Quando nel 1949 subentra il nuovo regime, il rappresentante pontificio non si trasferisce a Taiwan con il precedente governo, ma rimane nel continente e invita i

    Gu Kailai la donna che fece tremare il Dragone

    E' stata uno degli avvocati più importanti del Paese. Sposata a Bo Xilai, uno dei leader più influenti del Partito Comunista, la vicenda giudiziaria di Gu Kailai ha scosso nelle fondamenta la Cina contemporanea. Donna elegante e raffinata, potente, primo avvocato cinese a vincere una casa negli

    – di Giampaolo Musumeci e Antonio Talia

    Il calo delle nascite spaventa Pechino

    Entro il 2030, un quarto della popolazione cinese avrà almeno 60 anni, dal 18% attuale e dal 13% del 2010: in base alle proiezioni del Governo di Pechino, la seconda economia del mondo rischia di «diventare vecchia ancora prima di diventare ricca». E di dover affrontare crescenti costi di servizi

    – di Gianluca Di Donfrancesco

1-10 di 115 risultati