Ultime notizie:

Manon Lescaut

    Le tragedie di Clarissa ma che divertimento!

    Liberamente tradotto in francese dall’abate Prévost – l’autore di Manon Lescaut –, lanciò una moda che doveva dominare la letteratura romantica per più di un secolo, giù giù fino a Carolina Invernizio e ai versi della canzone tango di cui sopra.

    – di Luigi Sampietro

    I Cherubini volano a Torino

    Hanno debuttato a Torino, chiudendo la prestigiosa stagione di concerti di "lingottomusica", nel grande Auditorium di Renzo Piano. Tirati a lucido dopo un tour europeo che ha fatto tappa a Parigi, Lussemburgo e Ginevra, coprendoli di allori: eccoli ritornati, i "Cherubini", cento giovani musicisti

    – di Carla Moreni

    «Attila» di Giuseppe Verdi aprirà la stagione della Scala

    Quest'anno la stagione della Scala si aprirà, la sera del 7 dicembre, con "Attila" di Giuseppe Verdi. Il maestro Riccardo Chailly l'ha scelta per ragioni artistiche, ma qui potremmo notare che si è aggiunto, data l'aria che tira in questi giorni, qualcosa di profetico. Perché? "Attila" non è

    – di Armando Torno

    Il Festival Pucciniano

    Un classico (arrivato alla 64esima edizione) che si rinnova senza perdere la sua impronta unica: omaggio a Puccini nel teatro all'aperto sul lago - quello di Massaciuccoli, vicino a Viareggio - sulle cui rive il compositore visse e creò molte delle sue opere. Il Festival si apre il 6 luglio con la

    Franca Valeri, la Signora dell'ironia non feroce

    «Gli italiani esistono. Anche se ci tengono poco ad esistere». Franca Valeri ha esercitato il suo sguardo ironico ma non sarcastico, dolceamaro ma non velenoso su un popolo che non di rado appare dedito alla religione della noncuranza.«Il nostro Paese è pieno di Storia e di Bellezza. Anche se è

    – di Paolo Bricco

    «Andrea Chénier» nuovo e originale

    Popolare? Ma non scherziamo. "Andrea Chénier", quello che tutti conoscono e citano, dal vivo l'hanno sentito in pochi. Ad esempio, mancava dall'Opera di Roma da quarantadue anni. Come dire che una metà del pubblico che affollava entusiasta la prima non lo aveva mai visto in scena. E forse certe

    – di Carla Moreni

    Addio a Georges Prêtre, il direttore d'orchestra stimato da Maria Callas

    Se ne è andato col sorriso, assicurano i suoi familiari. E non è difficile crederlo, perché Georges Prêtre, leggendario personaggio e direttore d'orchestra, sorrideva sempre. Anche nell'ultimo concerto che aveva diretto alla Scala, il 22 febbraio dell'anno scorso, di fronte a una sala che lo

    – di Carla Moreni

    Diplomacy: l'uomo che salvò Parigi il 21 al Torino Film Festival e nelle sale. Il regista Schlöndorff: "Se avessero distrutto la Ville Lumière non sarei diventato regista"

    La Ville Lumière orfana di bagliori: niente più luci all'Odeon, una spianata il Trocadéro, dell'Arco di Trionfo solo briciole. Questa sarebbe potuta essere Parigi il 25 agosto del 1944, se un abile diplomatico, il console svedese Raoul Nordling, non avesse convinto il generale Dietrich von Choltitz - nominato governatore di Parigi da Adolf Hitler due settimane prima - a impedire la detonazione delle cariche di dinamite poste sotto i luoghi strategici e le meraviglie della capitale francese. Le s...

    – Cristina Battocletti

    Salva-Roma, Renzi contro Marino

    Il sindaco: blocco la città - Il premier: pronto un decreto e un Ddl, ma cambi tono - SLITTA IL BILANCIO 2014 - Si punta a dare più tempo all'amministrazione per recuperare le risorse e lavorare al piano di rientro che si preannuncia durissimo

    – di Laura Di Pillo con un commento di Giorgio Santilli

1-10 di 23 risultati