Ultime notizie:

Malacca

    Il tappeto volante di Umberto Eco

    Un giorno, durante un ciclo di lezioni sulla semiologia economica, Umberto Eco ci parlò di Sant'Agostino, della ribâ (l'usura), di San Bernardo, di San Gregorio, delle indulgenze dei Fugger, della banca dei Medici che fece fortuna con il denaro del papa, dei mercanti che acquistavano spezie a dieci

    – di Alessandro Giraudo

    Una passione che fa fare il giro del mondo e il pieno di storie

    Ho sempre avuto una passione per le materie prime ; all'età di dieci anni, anni avevo modificato il Monopoli con delle caselle che rappresentavano oro, ferro, rame, grano, cotone, caffè, zucchero, cacao ed la "Gazzetta Economica" annunciava crisi, raccolti eccezionali, fitopatie, guerre e tempeste

    – di Alessandro Giraudo

    Petro ed Elettro-Stati: la transizione energetica non sarà come immaginate

    L'attuale narrativa dominante sulla transizione energetica, se proiettata nel futuro, potrebbe condurre ad uno scenario di questo tipo: nel 2100 la Cina è il paese più potente e ricco al mondo, da decenni è il primo produttore e/o controlla la filiera di tutti i metalli chiave per la transizione energetica; ha vinto la battaglia navale nel mare del Sud della Cina. Il dollaro è stato scalzato dall'euro e il petrolio dall'idrogeno. Droni umani ricaricabili hanno sostituito i vecchi "boots on the g...

    – Raffaele Perfetto

    Le coordinate per relazionarsi con le diverse culture manageriali in Asia

    Secondo il Fondo Monetario Internazionale l'Asia rappresenta ad oggi quasi esattamente due terzi della crescita economica mondiale (63%), con in Cina settori come quello del lusso con tassi di crescita annuale dell'intero mercato del 30-40%. Di fatto l'Asia rappresenta per qualsiasi azienda una

    – di Alfonso Emanuele de Leon *

    Hormuz, venti di guerra Usa-Iran sulle rotte del petrolio

    Se non si trattasse di un'escalation che minaccia di sfociare in guerra, sarebbe un giallo intricatissimo. «L'Iran è il primo sospettato - titola il quotidiano israeliano Haaretz - ma improbabile». E osserva: «Gli Stati Uniti si sono precipitati a puntare il dito su Teheran, ma nessun servizio di

    – di Antonella Scott

    ChinaIssues: Franco Mazzei e il metodo GeoStorico per capire la Cina di Xi Jinping

    Dopo aver ospitato l'intervento di  Francesco Silvestri sull'intelligenza artificiale e di Lala Hu sull'internazionalizzazione dei brand cinesi, venerdì 1 marzo abbiamo parlato di trasformazioni geopolitiche con Franco Mazzei, Professore Emerito all'Università degli Studi di Napoli L'Orientale e docente  di Asian Studies all'Università LUISS Guido Carli.  Professore Mazzei, come sta cambiando la propensione all'estero della Cina? E' ormai fin troppo chiaro che l'avvento al potere della cosidde...

    – Alberto Di Minin

1-10 di 46 risultati