Ultime notizie:

Maie

    Fiducia, resta quota 171: l'analisi dei numeri al Senato prima del voto

    Se a Montecitorio l'esecutivo Conte può contare su una maggioranza ampia con un totale di 352 deputati su 630 (222 del M5s, 124 della Lega e 6 del Misto), al Senato i margini, dove è in corso il dibattito sulla fiducia, sono più stretti anche se si sono andati rafforzando nel corso della lunga

    – di Andrea Gagliardi

    Il Governo Conte ottiene la prima fiducia con 171 «sì». Salvini: «No aumento Iva»

    Salario minimo, reddito e pensioni di cittadinanza. Flat tax e carcere per i grandi evasori. Aiuti alle imprese che innovano. Giù debito con la crescita, senza misure di austerità. Stop al business dei migranti. Contro corrotti Daspo e agente sotto copertura. Potenziamento della legittima difesa.

    – di Andrea Gagliardi e Vittorio Nuti

    Governo Cottarelli, con l'asse M5s-Lega-Fi sfiducia scontata

    Dopo il giuramento e il passaggio della campanella con Paolo Gentiloni, il governo guidato da Carlo Cottarelli potrebbe andare subito al Senato a chiedere la fiducia, anche se c'è chi non esclude il voto la prossima settimana. Cottarelli chiederà il sostegno al suo governo per traghettare il Paese

    – di A. Carli e A.Gagliardi

    Governo Conte, maggioranza sale a 171 al Senato. Sulla carta più di Gentiloni e Renzi

    E' destinata a rafforzarsi la maggioranza a sostegno del nascituro governo M5s-Lega al Senato. Cinquestelle e Carroccio in prima battuta potevano contare su 167 voti, sei sopra la maggioranza assoluta fissata a quota 161 (i seggi, tra eletti e senatori a vita sono 320 a Palazzo Madama). Ma con il

    – di A. Gagliardi e A.Marini

    Conte: ministri tutti politici. Salvini insiste su Savona. Colle irritato: no diktat

    Le tensioni con l'Europa, riaccese dalla dura presa di posizione "sovranista" e anti-Ue di Matteo Salvini, e quelle tra il Colle e i partiti del "quasi governo", M5S e Lega. Nella prima giornata di consultazioni del premier incaricato Giuseppe Conte, da questa mattina impegnato in una maratona di

    – di A. Carli e V. Nuti

    Consultazioni, ecco il calendario di oggi

    All'indomani del faccia a faccia con il capo dello Stato Sergio Mattarella, prima giornata di consultazioni per il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte. Inizio a mezzogiorno, si svolgeranno presso la Sala dei busti a Montecitorio a partire dalle 12 fino alle 19, secondo quanto si

1-10 di 72 risultati